25/08/17 (48) Quanta salute c’è nella Malattia?

Dopo aver approfondito l’alimentazione in tutte le sue sfumature ora siamo arrivati alla seconda parte del nostro percorso per considerare la possibilità di utilizzare metodi di cura più naturali.               

Parlare di benessere, sia fisico che spirituale, sembra ormai un'utopia, in quanto non ci riconosciamo più in una condizione di equilibrio, ma sembra che riconduciamo tutto alla malattia o ad uno stato di dolore e sofferenza. “Ho mal di testa … ho il fegato ingrossato … ho l’ulcera!" Vi riconoscete vero? Ma ci siamo mai interrogati sul perché abbiamo mal di testa? Perché il nostro fegato è ingrossato? Perché ci viene l’ulcera? Sicuramente il nostro “io” ci dirà che è colpa della cena troppo pesante della sera prima o è causato dal nostro capo che ogni giorno sopportiamo!

Questo approccio alle malattie non ci conduce ad una soluzione serena e non ci porta affatto a vivere una condizione di benessere! Se proviamo invece a scavare più profondamente, cercando di dare un significato al dolore e alla sofferenza, possiamo raggiungere la nostra “BENATTIA”. Dare un senso alla malattia ci permetterà di riattivare il nostro potere di auto guarigione.

 È fondamentale quindi comprendere che un trattamento con la medicina naturale non è finalizzato alla soppressione dei sintomi, bensì a ristabilire il flusso energetico che scorre dentro di noi, eliminando carenze o congestioni e creando i presupposti per una guarigione completa e del tutto naturale. Questa tipologia di cura si differenzia da quella ufficiale (medicina allopatica) in quanto non si limita ad individuare la malattia e cercarne meccanicamente i rimedi, bensì considera l’intero essere umano, la sua storia, le sue emozioni, i suoi pensieri e le sue abitudini. Per questo la medicina naturale spesso si accompagna all’aggettivo “olistico”,  che sta per “globale”.

Le discipline naturopatiche si avvalgono di varie tecniche e nozioni di medicina cinese, Omeopatia, fiori di Bach, medicina Ayurvedica, Shiatsu, Cristalloterapia, Iridologia, Cromoterapia, Aromaterapia e altro ancora. Ci si rivolge a coloro i quali vogliono aiutare il proprio corpo a recuperare la salute in breve tempo e nel modo meno aggressivo possibile prendendo le giuste distanze dalle tradizionali cure a base di farmaci.

Bisogna comprendere che la sofferenza e il dolore ha un suo significato e la medicina deve essere una sola, quella che guarisce e fa superare lo stato di malattia che ci permette di crescere, di evolvere e di realizzarci.

Nei prossimi articoli approfondiremo tutte le possibili cure e rimedi naturali che possono risvegliare le nostre capacità di autocura.

Siamo pronti...Viaaaa! 

Liberamente tratto da un articolo del dott. Francesco Oliviero

                                                                                       Vi invito a guardare questo video:

Articoli correlati

Healthy Life: Apre la nuova rubrica 'Salute e Benessere' di Vocenuova, Cristiana Carradori la redattrice
Pubblicato il 15/04/2013 • leggi all'articolo
Perchè seguire Healthy Life e i consigli di Cristiana Carradori?
Pubblicato il 16/04/2013 • leggi all'articolo
(1) Per prima cosa consiglio a tutti la visione del film 'home'
Pubblicato il 01/05/2013 • leggi all'articolo
(8) E’ ora di impostare un percorso salutare
Pubblicato il 30/09/2013 • leggi all'articolo
(6) Il segreto per una buona salute…L’OMEOSTASI
Pubblicato il 30/08/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus