07/10/15 Corte Ue: "Usa non garantiscono protezione dei dati"

ROMA. I cittadini europei potranno chiedere di vietare a Facebook o ad altri colossi del web di conservare negli Usa i dati dei propri iscritti: e' quanto ha stabilito la Corte di Giustizia dell'Ue che ha rovesciato una decisione del 2000 della Commissione europea che riteneva che gli Usa garantissero un livello di protezione adeguato dei dati personali, permettendo cosi' il trasferimento di informazioni riguardati cittadini europei.

Il massimo organo giudiziario comunitario ha accolto la richiesta al centro di una lunga battaglia giudiziaria contro Facebook avviata nel 2011 da uno studente austriaco di giurisprudenza, Max Schrems, dopo lo scandalo del programma di sorveglianza della Nsa americana svelato da Esward Snowden.

La sentenza fissa un precedente e che finira' per riguardare i giganti tecnologici americani presenti in Europa, oltre a Facebook la Apple, Google e Microsoft. Secondo la legislazione comunitaria, si possono trasferire dati personali a un Paese terzo solo se questo garantisce un livello di protezione adeguato.

La Corte ha fatto presente che negli Usa le esigenze della sicurezza nazionale prevalgono "sul regime dell'approdo sicuro" per i dati privati dei cittadini europei. Per questo i colossi del web sono obbligati a derogare "senza limiti, alle norme di tutela previste" con il rischio di "ingerenze da parte delle autorita' pubbliche americane nei diritti fondamentali delle persone".

Per la Corte di Lussemburgo, "una normativa che consenta alle autorita' pubbliche di accedere in maniera generalizzata al contenuto di comunicazioni elettroniche deve essere considerata lesiva del contenuto essenziale del diritto fondamentale al rispetto della vita privata".

Articoli correlati

Manipolati da Social e Società di Marketing: ma a noi importa davvero?
Pubblicato il 29/03/2018 • leggi all'articolo
Facebook rivoluziona il News Feed per "renderci più felici"
Pubblicato il 13/01/2018 • leggi all'articolo
Cane attaccato dai bracconieri: veterinari sconvolti ma tentano di salvarlo
Pubblicato il 09/11/2017 • leggi all'articolo
Privacy: Facebook sospende condivisione dati con WhatsApp
Pubblicato il 18/11/2016 • leggi all'articolo
Uno studio americano: “Usare Facebook allunga la vita”
Pubblicato il 01/11/2016 • leggi all'articolo
Instagram pensa alle dirette streaming: spunta Go Insta
Pubblicato il 24/10/2016 • leggi all'articolo
Facebook At Work: arriva ad ottobre il social per l’ufficio
Pubblicato il 29/09/2016 • leggi all'articolo
Facebook lancia Lifestage: l’app per i teenager
Pubblicato il 23/08/2016 • leggi all'articolo
Facebook dichiara guerra agli adblocker: niente più filtri alle pubblicità
Pubblicato il 11/08/2016 • leggi all'articolo
Facebook: arrivano i video per celebrare il compleanno
Pubblicato il 01/08/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus