18/02/14 Clamoroso a Casaluce: lancia il cane dal sesto piano, i passanti tentano il linciaggio

CASALUCE. Quanto successo oggi pomeriggio a Casaluce ha davvero dell’incredibile. Un uomo ha lanciato il proprio cane dal sesto piano di un palazzo, provocando inevitabilmente la morte del povero animale. Il gesto ha però suscitato l’ira dei passanti e dei vicini che, dinanzi alla macabra scena dell’animale riverso sull’asfalto in una pozza di sangue, hanno tentato di raggiungere l’appartamento dell’uomo che, per evitare il linciaggio, si è barricato in casa. Solo l’intervento degli agenti della polizia e di alcuni militari dell’Esercito è servito a placare gli animi. Le forze dell’ordine sono riuscite a fatica a raggiungere l’uomo e condurlo in commissariato. Restano ignoti i motivi che hanno spinto l’uomo a questo folle gesto.

Articoli correlati

India - uomo muore sbranato da un orso: la crudeltà che serpeggia sui social
Pubblicato il 07/05/2018 • leggi all'articolo
Forze armate e polizia: arrivano gli aumenti tra 125 e 136 euro
Pubblicato il 30/01/2018 • leggi all'articolo
Cane attaccato dai bracconieri: veterinari sconvolti ma tentano di salvarlo
Pubblicato il 09/11/2017 • leggi all'articolo
Casaluce, morte Raffaella Di Martino: oggi l’autopsia dul corpo della 21enne
Pubblicato il 06/06/2017 • leggi all'articolo
L'appello della polizia alle mamme: ''Non postate foto dei bambini, il 50% va su siti pedopornografici''
Pubblicato il 24/02/2016 • leggi all'articolo
L'arresto choc dei tre poliziotti per spaccio e corruzione: parla il Segretario di Polizia Coisp
Pubblicato il 08/10/2015 • leggi all'articolo
Blitz anti-droga a Marcianise: 16 arresti tra cui 3 poliziotti. Tutti i nomi.
Pubblicato il 08/10/2015 • leggi all'articolo
Pordenone: bimba di due anni morta dopo essere stata azzannata dal cane della zia
Pubblicato il 26/05/2015 • leggi all'articolo
Napoli, donna trovata priva di sensi in strada: è grave
Pubblicato il 20/04/2015 • leggi all'articolo
Paura a Casaluce: due imprenditori rapinati e gambizzati
Pubblicato il 10/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus