20/02/14 Il fratello muore di infarto, sapendo la notizia muore anche lui

GRAGNANO. Due fratelli, vite e storie differenti; morti nello stesso giorno, entrambi per infarto. Vivevano non molto distanti l’uno dall’altro, ma la morte li ha uniti nello stesso giorno.

Nicola Del Gaudio di 79 anni, residente in Via Vittorio Veneto a Gragnano, era una persona aperta e sempre disponibile, stimato, soprattutto in città. Il decesso del pover uomo è avvenuto la scorsa notte, quandoun infarto fulmineo gli ha stroncato la vita. Una morte improvvisa che ha scosso l’intera famiglia.

I parenti più stretti hanno comunicato la tragica fine ai familiari, chiamando anche il fratello Carmine di 81 anni, residente in via Marianna Spagnuolo. L’uomo non reggendo il dolore per la notizia, già di base malato, ha ceduto in pochi secondi. Un infarto ha portato via anche lui. 

Articoli correlati

Un 21enne di Ponticelli morto per arresto cardiaco: Emanuele Imbimbo
Pubblicato il 24/08/2017 • leggi all'articolo
Il Giorno del Gioco a San Giorgio a Cremano: eventi da non perdere
Pubblicato il 06/05/2017 • leggi all'articolo
Addio a Fausto Mesolella, anima della Piccola Orchestra Avion Travel
Pubblicato il 31/03/2017 • leggi all'articolo
CARDITO. 17enne stroncato da infarto in un centro scommesse.
Pubblicato il 20/09/2016 • leggi all'articolo
Muore a 15 anni sul campo di calcio, grave la madre
Pubblicato il 03/04/2015 • leggi all'articolo
Napoli, dramma in piazza Garibaldi: donna muore dopo un malore
Pubblicato il 02/03/2015 • leggi all'articolo
Dopo la morte di Mango e del fratello Giovanni,malore anche per altri due fratelli
Pubblicato il 10/12/2014 • leggi all'articolo
Agg. ore 15.30: Tragedia ad Aversa: 13enne stroncato da un attacco cardiaco
Pubblicato il 22/05/2014 • leggi all'articolo
Tragedia a Teverola: agente Polizia Penitenziaria stroncato da un infarto in un negozio
Pubblicato il 14/05/2014 • leggi all'articolo
Ambito C6, Pagano sul progetto Ludoteca: ''Un servizio fondamentale per l'infanzia''
Pubblicato il 20/02/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus