20/11/13 USA, francobolli ''magici'': sul mercato Harry Potter

NEW YORK. Dall'Inghilterra agli USA. Harry Potter, grazie ad una trovata tutta particolare della U.S. Postal service, nota agenzia indipendente del Governo degli Stati Uniti d'America che si occupa del servizio di posta proprio negli States, è finito sui francobolli, insieme a numerosi altri protagonisti della saga più famosa di sempre, nata dalle meningi della scrittrice britannica J. K. Rowling. Il gioco di Marketing favorito dall'azienda americana vuole tendere ad un incremento delle affrancature, cosa che non avviene più come prima e che sta causando la crisi del settore.

Ad Harry Potter spetta il compito di compiere una magia, più che un miracolo, insomma, ma la furbata dei responsabili di mercato della U.S. Postal non è andata giù al comitato che si occupa delle scelta delle immagini da riportare sui francobolli. Inoltre, la scelta non troverebbe il consenso di tutto il popolo americano, in quanto Daniel Radcliffe è di origini inglesi e non ha lasciato indelebilmente e direttamente un segno nella storia americana. Cosa ne penserà Obama?

Articoli correlati

Siria, Gentiloni: ‘’Inaccettabile uso delle armi. Italia coerente alleato USA’’
Pubblicato il 17/04/2018 • leggi all'articolo
Usa, Trump propone stretta sulla vendita di armi
Pubblicato il 01/03/2018 • leggi all'articolo
William e Kate annunciano l'arrivo del terzogenito
Pubblicato il 04/09/2017 • leggi all'articolo
Human Rights Watch a Trump: ''Non bandire i Fratelli Musulmani''
Pubblicato il 09/02/2017 • leggi all'articolo
Obama dice addio: “Difendiamo i valori che fanno l’America”
Pubblicato il 11/01/2017 • leggi all'articolo
Gli Usa leader mondiali della vendita di armi: le vendite hanno raggiunto i 40 miliardi di dollari
Pubblicato il 27/12/2016 • leggi all'articolo
Ibernazione: fantascienza o futura possibilità?
Pubblicato il 21/11/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Obama sta con Renzi: “Se vince il No non si deve dimettere”
Pubblicato il 18/10/2016 • leggi all'articolo
L'annuncio di Obama: “Andremo su Marte entro il 2030”
Pubblicato il 13/10/2016 • leggi all'articolo
Murales di Banksy andato distrutto in Gb: valeva un milione di euro
Pubblicato il 26/08/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus