10/05/16 Twitter sfida l'Fbi: no all'uso dei servizi di analisi

ROMA. Twitter ha deciso di dire no alle agenzie statunitensi d'intelligence per l'accesso a un servizio di analisi dei messaggi pubblicati sulla piattaforma. La decisione, non annunciata pubblicamente, è stata confermata al Wall Street Journal da un funzionario dell'intelligence e da altre persone a conoscenza dei fatti.

Il servizio, che spedisce allarmi su disordini politici, attacchi terroristici e altri eventi potenzialmente importanti in tempo reale, non è fornito direttamente da Twitter, ma da Dataminr, una società privata statunitense che estrae notizie importanti dai feed di Twitter per i clienti, tra cui le agenzie d'intelligence; Dataminr è l'unica società autorizzata da Twitter (che detiene il 5%) ad accedere all'insieme di tutti i messaggi pubblicati sul social network. Se Twitter continua a vendere i suoi dati ai privati, ma li nega al governo, è ipocrita" ha commentato John

Inglis, ex vicedirettore della National Security Agency. "Credo sia il brutto segnale di una mancanza di cooperazione appropriata tra le organizzazioni del settore privato e il governo".

Articoli correlati

Yahoo: centinaia di milioni di mail girate ai servizi segreti americani
Pubblicato il 06/10/2016 • leggi all'articolo
Twitter: arrivano gli account verificati per tutti gli utenti
Pubblicato il 21/07/2016 • leggi all'articolo
Twitter: accordo con Cbs News per i video in streaming
Pubblicato il 13/07/2016 • leggi all'articolo
Twitter blocca PostGhost: addio ai tweet di politici e vip
Pubblicato il 12/07/2016 • leggi all'articolo
Twitter: da oggi video fino a 140 secondi
Pubblicato il 23/06/2016 • leggi all'articolo
Twitter: addio al limite dei 140 caratteri
Pubblicato il 26/05/2016 • leggi all'articolo
Kathy Chen: una fedelissima di Xi Jinping a capo di Twitter
Pubblicato il 19/04/2016 • leggi all'articolo
Twitter: arriva la Timeline organizzata secondo un algoritmo
Pubblicato il 30/03/2016 • leggi all'articolo
L'FBI alla Apple: "Sappiamo come sbloccare l'Iphone"
Pubblicato il 25/03/2016 • leggi all'articolo
Apple: "Sbloccare l'iPhone sconvolgerebbe i padri fondatori Usa"
Pubblicato il 18/03/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus