24/07/14 Chiesto l'arresto di Cesaro per associazione mafiosa. Tremano politici e sindaci

NAPOLI. Dopo la richiesta di arresto del deputato di Forza Italia Luigi Cesaro, ex presidente della Provincia di Napoli ora tutta la politica locale trema. Ieri mattina è stata inviata alla Camera dei Deputati dalla Direzione Distrettuale antimafia del capoluogo campano la rischiesta di cattura di Cesaro. Al centro dell'indagine sono finite presunte irregolarità nella concessione di appalti del comune di Lusciano, in provincia di Caserta, lavori infrastrutturali destinati a ditte ritenute legate al clan dei casalesi. A mettere su l'indagine è stato il pentito Luigi Guida, boss che ha capeggiato la frazione Bidognetti di quello che fino a poco tempo fa era ritenuto il gruppo più potente della camorra in Campania poi smantellato con gli arresti di elementi di spicco come Antonio Iovine e Michele Zagaria.Nell'inchiesta portata avanti dal procuratore aggiunto di Napoli Giuseppe Borrelli e dai sostituti Antonello Ardituro, Giovanni Conzo, Marco Del Gaudio e Cesare Sirignano, sarebbero coinvolti ex amministratori pubblici, l'ex consigliere regionale Nicola Ferraro e alcuni fratelli dello stesso Cesaro. Per il leader di Forza Italia in Campania i pm ipotizzano i reati di concorso esterno in associazione mafiosa e turbativa d'asta. 

Al centro di tutto l'indagine ci sarebbe un incontro del 2004, nel corso quale, sempre secondo l'accusa, Cesaro e Guida si accordarono per assegnare l'appalto per il Piano di Insediamento Produttivo di Lusciano, la cosiddetta area Pip. Sono state arrestate sette persone, fra le quali l'ex consigliere regionale della Campania dell'Udeur Nicola Ferraro e Raffaele e Aniello Cesaro, fratelli di Luigi. Queste le dichiarazioni dell'ex presidente della Provincia: "Grande è la mia amarezza di fronte ad un'accusa ingiusta. Come già anticipato chiederò che la Camera dei deputati autorizzi rapidamente l'esecuzione del provvedimento sia perché ritengo giusto che io venga trattato come un comune cittadino, sia perché, finalmente, potrò uscire da un incubo che mi accompagna da anni". 

Articoli correlati

Berlusconi annuncia: ‘’Credo di candidarmi alle prossime elezioni europee’’
Pubblicato il 24/09/2018 • leggi all'articolo
Consultazioni, Forza Italia: ‘’Accordo solo se M5S riconosce Berlusconi’’
Pubblicato il 12/04/2018 • leggi all'articolo
A 24 anni dalla morte di Don Peppe Diana e dall'ascesa dei nuovi casalesi
Pubblicato il 19/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, Berlusconi: ‘’Pd al 21%, il centrodestra è al 40%’’
Pubblicato il 07/02/2018 • leggi all'articolo
Palermo, Berlusconi: ‘’Vinceremo in Sicilia e alle politiche’’
Pubblicato il 03/11/2017 • leggi all'articolo
Vitalizi: bagarre alla Camera, voto finale previsto nel pomeriggio
Pubblicato il 26/07/2017 • leggi all'articolo
Berlusconi: ‘’Dopo quasi dieci anni dall’ultima volta manca poco al voto’’
Pubblicato il 01/06/2017 • leggi all'articolo
Legge elettorale: sì della Commissione Affari Costituzionali, sarà testo base
Pubblicato il 23/05/2017 • leggi all'articolo
Legittima difesa: ok della Camera, nuove norme sull’uso dellle armi in casa
Pubblicato il 04/05/2017 • leggi all'articolo
"Le femmine boss": le donne di casa Bidognetti
Pubblicato il 07/02/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus