01/06/16 Spazio: Marte si avvicina alla Terra, non accadeva da 11 anni

ROMA. Stanotte Marte sarà vicinissimo alla Terra, come non accadeva da 11 anni. I due pianeti, infatti, saranno separati da "appena" 75,3 milioni di chilometri. 'Dopo aver raggiunto l'opposizione rispetto al Sole lo scorso 22 maggio, Marte resta il grande protagonista del cielo, dove è ben visibile per tutta la notte'', spiega l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

''Per apprezzare il suo disco rosso, basterà puntare lo sguardo verso sud, tra le stelle della Bilancia. Per chi volesse osservare meglio la superficie di Marte, sempre elusivo e restio a mostrarsi nei particolari, sarà necessario un telescopio con almeno 100 millimetri di diametro".

Articoli correlati

Il sogno di Elon Musk: “Droidi minatori realizzeranno le colonie su Marte”
Pubblicato il 25/10/2016 • leggi all'articolo
Exomars, l’Esa annuncia: “Schiapparelli è caduto sul suolo di Marte”
Pubblicato il 20/10/2016 • leggi all'articolo
L'annuncio di Obama: “Andremo su Marte entro il 2030”
Pubblicato il 13/10/2016 • leggi all'articolo
Spazio, Elon Musk: “In 10 anni l’uomo sarà su Marte”
Pubblicato il 28/09/2016 • leggi all'articolo
Avio: grande successo per Vega, il razzo italiano con a bordo cinque satelliti
Pubblicato il 19/09/2016 • leggi all'articolo
Spazio, l'Università di Harvard: "La luna è nata da un violento impatto con la Terra"
Pubblicato il 13/09/2016 • leggi all'articolo
Spazio: Rosetta ritrova il robot Philae
Pubblicato il 07/09/2016 • leggi all'articolo
Captato segnale misterioso da una stella distante 95 anni luce
Pubblicato il 02/09/2016 • leggi all'articolo
Proxima B: scoperto il pianeta sosia della Terra attorno alla stella più vicina al Sole
Pubblicato il 26/08/2016 • leggi all'articolo
Spazio: Kepler scopre 104 nuovi pianeti, 4 sono come la Terra
Pubblicato il 21/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus