30/04/15 Pena di morte, Juncker al premier ungherese: ''Chiarisca la sua posizione o sarà scontro''

ROMA. Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, alza la voce contro il primo ministro ungherese, Viktor Orban, sulla possibile reintroduzione della pena di morte in Ungheria.

"Se il primo ministro ungherese, Viktor Orban, non chiarirà che non intende aprire un dibattito sulla reintroduzione della pena di morte, allora sarà scontro con la Ue" ha dichiarato Juncker.

"Non abbiamo bisogno di discutere cose ovvie. Ci opponiamo fermamente alla pena di morte per molte ragioni. Orban dovrebbe chiarire che non è la sua intenzione" reintrodurre la pena capitale in Ungheria. "Se questa fosse la sua intenzione, ci sarebbe uno scontro", ha detto Juncker.

Articoli correlati

UE, Juncker: ‘’Preoccupato da regresso dell’economia italiana’’
Pubblicato il 02/04/2019 • leggi all'articolo
Migranti, Fico: ‘’Orban va punito se non rispetta le quote’’
Pubblicato il 18/06/2018 • leggi all'articolo
Gentiloni: ‘’Siamo dalla parte dell’Europa. Prossimi 15 mesi decisivi’’
Pubblicato il 18/10/2017 • leggi all'articolo
Migranti, Mattarella: “Unione Europea sia unita e matura”
Pubblicato il 10/11/2016 • leggi all'articolo
Renzi: “In Europa è finito il tempo dei diktat”
Pubblicato il 08/11/2016 • leggi all'articolo
Juncker a Renzi: “Ci attacca? Non può farlo e in realtà me ne frego”
Pubblicato il 08/11/2016 • leggi all'articolo
Migranti, Gentiloni: “L’Italia fa la sua parte, ora tocca all’Ue”
Pubblicato il 24/10/2016 • leggi all'articolo
Prodi: “Vedo l’Unione europea pericolosamente a rischio”
Pubblicato il 26/09/2016 • leggi all'articolo
Gran Bretagna fuori dall’Ue: vince il fronte Brexit
Pubblicato il 24/06/2016 • leggi all'articolo
Migranti, Juncker scrive a Renzi: "Bene la tua iniziativa"
Pubblicato il 21/04/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus