30/08/17 Wanda Nara: "Sono l'unica moglie che fa guadagnare il marito"

wanda nara

Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, attaccante dell’Inter, si è raccontata alla rivista argentina ‘Gente’. Ha parlato della sua famiglia e del suo lavoro da agente. La showgirl ha da poco aperto anche un canale Youtube. Ecco le sue parole: “Convocazione in Nazionale? Abbiamo visto la chiamata in arrivo, perché c’erano stati chiamate e discorsi precedenti, ma non abbiamo voluto dire niente ai bambini, perché sono molto ansiosi. Quando lo abbiamo detto a Valentino, ha cominciato a piangere per l’emozione. Più tardi ho pianto per il sentimento che causa ai miei figli il fatto che faccia parte della squadra che rappresenta l’Argentina. Tutti e tre stravedono per lui, perché se sono malati, si prende cura di loro, se hanno voglia di giocare, li intrattiene. Siamo una famiglia unita che si ama. Icardi non veniva convocato perché Messi e Mascherano sono amici di Maxi Lopez? Non l’abbiamo mai pensato. Era più una diceria dei media. Sento che talvolta dicono cose che non sono reali. I giocatori della squadra nazionale vogliono il meglio per la squadra e per il loro paese. Ecco perché anche Mauro è stato convocato. Penso che prima di tutto si è trattato di una decisione tecnica.”

“Mauro si è innamorato di una donna separata anche sulla carta, e il suo ex era un ex collega, punto. Se facciamo giochi intimi nella coppia? I miei figli hanno imparato a leggere, per questo non rispondo a domande piccanti. Mantenere la passione con cinque figli in giro per la casa? Non è facile, ma troviamo sempre un modo per fare qualcosa di speciale o diverso. A volte ci spostiamo nella piscina della casa, che è all’ultimo piano e cerchiamo un modo per stare da soli. Figli? Ne ho cinque, e abbiamo detto che il cantiere è chiuso. Ha sempre voluto avere figlie femmine. Pensavo che fosse perché avevo già tre piccini, ma quando ero incinta di Isabella mi ha detto che preferiva un’altra bambina. Dice che il figlio di un giocatore è “costretto” a seguire le orme di suo padre. Perché Mauro si è innamorato? Perché sa che non sono interessata ai soldi. Quando ci siamo incontrati, entrambi avevamo delle finanze simili. Sa che io, dopo tutto, ho lasciato il mio paese, la mia famiglia e i miei amici per accompagnarlo. Se fossi rimasta in Argentina, sono sicuro che Mauro avrebbe lasciato tutto per me, ma credevo nel suo progetto di vita con me e i miei figli, e ho lasciato tutto per lui e per la sua carriera. Non mi dispiace perché mi ha insegnato ad essere felice.”

Non so domani cosa potrà succedere, ma per il momento non ho praticamente mai tempo libero. Per adesso dico "no" ai colleghi di Mauro che vogliono farsi rappresentare da me, ma in futuro non so cosa possa accadere. Con me, Icardi è passato dal valere 14 milioni a valerne 250. Mauro si fida completamente di me e non nascondiamo nulla. I gestisco i suoi conti ed i suoi contratti, forse le altre donne invidiano soprattutto questo di me."Ma io non sono come quelle donne che restano a casa soltanto a gestire i figli. Io sono curiosa e non mi piace solo spendere soldi, ma anche capire come generarne di più. Ad esempio nell’ultimo anno ho scritto un libro di calcio per bambini, che uscirà il 23 settembre in Europa".

Articoli correlati

Napoli su Icardi, De Laurentiis incontra Wanda Nara
Pubblicato il 25/07/2016 • leggi all'articolo
Higuain-Icardi: quando le famiglie si intromettono
Pubblicato il 13/07/2016 • leggi all'articolo
Serie A: l'Inter ospita l'Udinese per l'unico anticipo
Pubblicato il 23/04/2016 • leggi all'articolo
Inter, addio Champions. Il Torino espugna San Siro
Pubblicato il 04/04/2016 • leggi all'articolo
L'Inter vince la sfida senza i bomber, Bologna battuto 2-1
Pubblicato il 13/03/2016 • leggi all'articolo
Inter: prima della Roma c'è il Bologna
Pubblicato il 12/03/2016 • leggi all'articolo
L'Inter ritrova la vittoria in campionato, Palermo battuto 3-1
Pubblicato il 07/03/2016 • leggi all'articolo
L'Inter vuole tornare a vincere anche in campionato: stasera arriva il Palermo
Pubblicato il 06/03/2016 • leggi all'articolo
Il Derby d'Italia infiamma la Domenica: c'è Juve-Inter
Pubblicato il 28/02/2016 • leggi all'articolo
L'Inter non può più sbagliare, contro la Samp c'è l'obbligo dei tre punti
Pubblicato il 20/02/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus