13/02/15 Corpora a caccia del settimo sigillo casalingo

AVERSA. Centrare la vittoria consecutiva numero sette in campionato davanti al proprio pubblico: ecco il mantra delle ragazze della Corpora Aversa che ha ispirato la settimana “tipo” trascorsa dalle bianco-blu agli ordini di coach Luciano Della Volpe, deciso a dare continuità alla grande prestazione di Bolzano.

Domenica 15 febbraio alle ore 17.30, in anticipo di mezzora rispetto al consueto orario, al PalaJacazzi a incrociare le braccia contro le corporine saranno le baby azzurre di Marco Mencarelli, uno dei guru italiani della panchina, tecnico federale stimatissimo e selezionatore della nazionale maggiore femminile nel biennio 2012-2014.

Per la Corpora la gara contro il Club Italia è l’ultima di una lunga striscia di partite consecutive contro squadre direttamente coinvolte nella lotta per i play-off. Il ciclo terribile è stato brillantemente superato da Drozina e compagne, che hanno tenuto la loro posizione con l’ambizione di poterla migliorare nella seconda fase del girone di ritorno, quando saranno le proprie rivali a togliersi punti a vicenda nei tanti scontri diretti proposti dal calendario.

Il Club Italia è una vera e propria nazionale Under 20, piena di talento ed energia e altrettanta imprevedibilità, caratteristica della giovane età. Per dieci volte su quindici le azzurrine hanno trascinato le proprie avversarie al tie-break, un singolare primato che denota tenacia e capacità di non mollare fino all’ultimo punto. Nella gara di andata Aversa riuscì ad espugnare il Centro Pavesi proprio al quinto set, al termine di una maratona dalle mille emozioni.

In classifica il Club Italia occupa l’ottava piazza, ai margini della zona play-off, a soli tre punti dalla Corpora, che con una vittoria allontanerebbe una pericolosa pretendente ai piani alti e si preparerebbe ad affrontare nelle migliori condizioni psico-fisiche la seconda gara in casa consecutiva in programma domenica 22 febbraio contro la Bakery Piacenza, squadra invischiata nella lotta retrocessione ma in netta ripresa.

Nel frattempo il club rende nota la rescissione consensuale del contratto con Simona Minervini, avvenuta per motivi personali dell’atleta.

 

Articoli correlati

Playoff, a Rovigo gara 1 dei quarti
Pubblicato il 16/04/2015 • leggi all'articolo
Playoff raggiunti, Aversa sogna la A1
Pubblicato il 13/04/2015 • leggi all'articolo
La Corpora espugna Caserta: play-off più vicini
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
La Corpora al rush finale per i play-off
Pubblicato il 27/03/2015 • leggi all'articolo
Olbia espugna Aversa, 3-1 al PalaJacazzi
Pubblicato il 12/03/2015 • leggi all'articolo
Corpora corsara, quarto posto nel mirino
Pubblicato il 09/03/2015 • leggi all'articolo
Triplo esame in sette giorni per la Corpora
Pubblicato il 06/03/2015 • leggi all'articolo
Tie-break fatale, la Corpora cade contro Piacenza
Pubblicato il 23/02/2015 • leggi all'articolo
Corpora Aversa chiamata al riscatto
Pubblicato il 20/02/2015 • leggi all'articolo
La Corpora cade 3-1 tra le mura amiche
Pubblicato il 16/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus