11/03/15 Video - Gricignano: l'Amministrazione dimentica i ''Figli Speciali'' della sua terra

GRICIGNANO. Il documento ufficiale dell’Unicef parla chiaro “una società civile smette di essere tale quando i diritti dei più piccoli non vengono tutelati”, una società che quindi non si prende cura dei più deboli è una società fallimentare.

Ebbene non c’è bisogno di andare molto lontano per trovarne una, basta affacciarsi sullo “strano caso”dei minori disabili al comune di Gricignano per rendersene conto. Nel comune alle porte di Aversa infatti vivono in totale abbandono istituzionale una trentina di ragazzi disabili ai quali è stato di fatto negato il diritto assoluto per ogni essere umano: il diritto allo studio.

I fatti risalgono all’aprile del 2014 quando il Comune di Gricignano approva un protocollo d’intesa con l’Istituto Comprensivo Statale “ F. Santagata” per garantire ai ragazzi disabili assistenza e sostegno alle attività didattiche. Punti cardine di questo protocollo sono gli articoli 11 e 14 nei quali il comune si impegna a garantire servizio di trasporto agli alunni disabili; servizio di refezione scolastica;servizio di assistenza ad alunni con disabilità o in condizioni di disagio fisico, psichico o sociale;servizio di assistenza economica alle famiglie di alunni a basso reddito;servizio di assistenza materiale.

Insomma tutti propositi onorevoli e da spot elettorale ai quali, come capita sempre, non è stato dato seguito. Ed allora la domanda nasce come sempre spontanea: perche il comune di Gricignano ( all’epoca il protocollo di intesa fu approvato in giunta con presenti solo il sindaco Andrea Moretti, il vice sindaco Andrea Aquilante e l’assessore Attilio Guida) ha voluto a tutti i costi avocare a se un compito demandato all’ambito C6 per poi abbandonarlo immediatamente alla sua sorte? Intanto ai ragazzi disabili manca il necessario per andare a scuola, mancano cioè due figure importanti l’assistente educativo e alla comunicazione e l’assistente materiale all’igiene. In molti casi sono i genitori, che sottraendo tempo al lavoro dedicano le mattinate ai figli, stanno con loro tra i banchi scolastici.

Insomma una situazione che ha dell’incredibile e l’amministrazione comunale che fa? Invece di mantenere le promesse si gira dall’altra parte, interessata ad altro, e non ai figli “ speciali” della sua terra. Una vergogna senza possibilità di appello!

 

 

Articoli correlati

Elezioni, i nomi dei 109 candidati casertani alle parlamentarie del M5S
Pubblicato il 16/01/2018 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Domenica 21 gennaio incontro coi cittadini della zona Us Navy. Aquilante candidato sindaco? Una bocciatura per Moretti''
Pubblicato il 11/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: Aquilante pronto a presentare logo e lista, in bilico la posizione di di Luise
Pubblicato il 09/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: il 23 dicembre il Concerto di Natale presso la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Sono orgoglioso di presentare il nostro logo''
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
Gricignano: spari al centro di accoglienza, Bobb Alagiee si risveglia dal coma
Pubblicato il 16/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - polemiche sulle graduatorie per il Servizio Civile: ''Vogliamo fare luce sulla vicenda''
Pubblicato il 01/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - ennesimo rogo tossico, cumuli di amianto in fiamme
Pubblicato il 14/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano Attiva e Osservatorio Politico formalizzano l'accordo: Santagata alla guida del progetto
Pubblicato il 13/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano. Ennesimo incidente in via Aldo Moro, urgono interventi
Pubblicato il 01/07/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus