14/09/15 Quagliariello avverte Renzi: "Non voteremo Italicum così com'è"

ROMA. Il coordinatore Ncd Gaetano Quagliariello entra a gamba tesa sull'Italicum ed avverte Renzi: "O il governo accetta di rimettere mano all'Italicum o ci saranno conseguenze per le riforme perché nessuno riuscirà a convincere i senatori dissidenti di Ncd a non votare contro". 

"Non è un ricatto e le riforme non sono in discussione, ma un diniego da parte di un alleato di governo sarebbe grave". Quella richiesta dal coordinatore di Nuovo Centrodestra è "una modifica della legge elettorale, per rispetto della nostra identità, della nostra storia e anche della storia d'Italia".

"Ci si accusa di aver cambiato idea, ma non è così, perché quando è stato approvato l'Italicum - osserva Quagliariello - non potevamo prevedere che l'area politica che ci eravamo prefissi di rifondare sarebbe stata egemonizzata da un leader lepenista e da posizioni improponibili su Europa e immigrazione".

La "sferzata" lanciata al premier Matteo Renzi da Quagliariello è stata salutata con favore anche da Forza Italia e Area Popolare. In una nota il vicepresidente del Senato Maurizio Gasparri ha infatti affermato che la linea espressa da Ncd è condivisa anche da Forza Italia, che "deve riuscire a elaborare una strategia che sappia dialogare con tutte le forze alternative alla sinistra, anche per rafforzare le proprie posizioni in merito al cambiamento della legge elettorale". Paola Binetti, deputato di Area Popolare (Ncd- Udc), ha invece elogiato la "singolare chiarezza nella tavola rotonda sulle riforme istituzionali a San Giovanni Rotondo".

Articoli correlati

Corte Costituzionale: ok premio di maggioranza, no a ballottaggio
Pubblicato il 26/01/2017 • leggi all'articolo
Cuperlo: “Commissione Pd sull’Italicum? Tentativo serio”
Pubblicato il 12/10/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Bersani: “No alla scissione, trattiamo sull’italicum”
Pubblicato il 12/10/2016 • leggi all'articolo
Referendum, Renzi: “E’ ancora tutto aperto, sull’Italicum decide il Parlamento”
Pubblicato il 03/10/2016 • leggi all'articolo
Renzi: “Pronto a cambiare l’Italicum, referendum fondamentale”
Pubblicato il 30/09/2016 • leggi all'articolo
Centrodestra, Alfano: “Parisi leader, Berlusconi si stacchi da Salvini”
Pubblicato il 25/07/2016 • leggi all'articolo
Schifani si dimette da capogruppo Ncd: “Basta appoggi a Renzi”
Pubblicato il 21/07/2016 • leggi all'articolo
Boschi: “Italicum buona legge, ma il Parlamento è sovrano”
Pubblicato il 18/07/2016 • leggi all'articolo
Governo, Alfano: “Senza Ncd non c’è maggioranza”
Pubblicato il 14/07/2016 • leggi all'articolo
Italicum, Renzi: “Buona legge nelle mani del Parlamento”
Pubblicato il 11/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus