17/10/16 Google modifica l’algoritmo: penalizzerà i siti non mobile-friendly

ROMA. Rivoluzione in casa Google. Il motore di ricerca più famoso al mondo ha annunciato un indice su misura per i dispositivi mobili, indice che diventerà la sorgente primaria dal quale il motore di ricerca andrà a pescare i risultati. Illyes ha comunque spiegato che il “vecchio” indice per desktop sarà ancora attivo, anche se non aggiornato con la stessa frequenza di quello per smartphone. 

 

Un passo che arriva a breve distanza dall’introduzione delle Accelerated Mobile Pages, che in maniera simile agli Instant Articles di Facebook consentono il caricamento immediato di articoli formattati in maniera tale da essere fruibili attraverso telefoni e tablet. Così come dagli ultimi aggiornamenti dell’algoritmo di ricerca, che avevano promesso di penalizzare i siti non dotati di una versione “mobile-friendly”.

Avere un indice separato potrebbe consentire a Google di sviluppare un algoritmo specifico per i contenuti mobile, diversi sia per modalità di utilizzo che tempi di lettura. Rimane da capire cosa succederà alle ricerche da desktop, le quali, anche se inferiori a quelle da smartphone, costituiscono ancora una buona fetta del traffico di Big G. 

Articoli correlati

Google lancia l’applicazione SOS Alerts per situazioni di emergenza
Pubblicato il 26/07/2017 • leggi all'articolo
L'Ue punisce Google: multa da 2.4 miliardi
Pubblicato il 27/06/2017 • leggi all'articolo
Arriva il nuovo Google Earth per Chrome e dispositivi Android
Pubblicato il 18/04/2017 • leggi all'articolo
Google denunciato dai consumatori. Nel mirino della Federal Trade Commission per la privacy
Pubblicato il 20/12/2016 • leggi all'articolo
Ue, Google si difende: “Android non distorce la concorrenza”
Pubblicato il 11/11/2016 • leggi all'articolo
Google presenta i nuovi smartphone Pixel e Pixel XL
Pubblicato il 07/10/2016 • leggi all'articolo
Google presenta Allo: la nuova app di instant messaging
Pubblicato il 22/09/2016 • leggi all'articolo
Google: utile di Alphabet in aumento del 24%
Pubblicato il 02/08/2016 • leggi all'articolo
Google Summer Trends 2016: l’isola d’Elba la meta più cliccata
Pubblicato il 26/07/2016 • leggi all'articolo
Timvision: arriva il decoder con sistema operativo Android Tv
Pubblicato il 15/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus