10/11/14 Quirinale: Napolitano verso le dimissioni, l'annuncio forse a fine anno

ROMA. “Se mi troverò di nuovo dinanzi a sordità come quelle contro cui ho cozzato nel passato, non esiterò a trarne le conseguenze dinanzi al paese”. Era stato chiaro Giorgio Napolitano il giorno del suo discorso in Parlamento all’inizio del suo secondo, eccezionale, mandato da presidente della Repubblica. Ed era stato molto chiaro anche sul fatto che sarebbe restato al suo posto “fino a quando la situazione del paese e delle istituzioni me lo suggerirà e comunque le forze me lo consentiranno”. 

Il Quirinale non conferma e non smentisce quelle che definisce «illazioni» comparse sulla libera stampa riguardo le possibili dimissioni di Giorgio Napolitano. Ma la decisione è presa. Rimane il timing da definire e su questo il presidente invece interviene e con decisione: "restano esclusiva responsabilità del Capo dello Stato il bilancio di questa fase di straordinario prolungamento, e di conseguenza le decisioni che riterrà di dover prendere. E delle quali come sempre offrirà ampia motivazione alle istituzioni, all’opinione pubblica, ai cittadini", si legge nella nota del Quirinale.

Eppure, nonostante il dispiacere e il disappunto di dover presto fare a meno di un fondamentale punto di riferimento, Renzi ha cominciato a studiare il dossier per la successione. La partita è troppo complessa e delicata, visti i precedenti, per farsi cogliere impreparato. Ebbene, per prima cosa il premier, parlando con i suoi, ha fatto capire che vorrà avere un ruolo decisorio e decisivo nella scelta del nuovo capo dello Stato, nel rispetto del principio della massima condivisione possibile.

Articoli correlati

Renzi a Firenze: ‘’Pensano di essersi liberati di me, ma si sbagliano’’
Pubblicato il 10/09/2018 • leggi all'articolo
Consultazioni: al Quirinale arriva il momento dei grandi partiti
Pubblicato il 05/04/2018 • leggi all'articolo
Pd, Renzi annuncia: ‘’Mi dimetto da segretario del partito, ma non mollo’’
Pubblicato il 12/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni Politiche: terremoto in casa Pd, Renzi verso le dimissioni
Pubblicato il 05/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, collegi uninominali: bocciati D’Alema e Grasso, passano Delrio, Boschi, Lorenzin e Casini
Pubblicato il 05/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, Renzi: ‘’Pd primo partito è importante per l’Italia’’
Pubblicato il 01/03/2018 • leggi all'articolo
Elezioni Politiche, Napolitano: ‘’Gentiloni punto di riferimento per la governabilità’’
Pubblicato il 21/02/2018 • leggi all'articolo
Elezioni, Renzi: ‘’Senza i numeri si torni al voto, sono d’accordo con Berlusconi’’
Pubblicato il 06/02/2018 • leggi all'articolo
Direzione Pd, Renzi: ‘’Serve sforzo unitario’’
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Legge elettorale, Napolitano: ‘’Voto sì, ma su Gentiloni improprie pressioni’’
Pubblicato il 25/10/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus