11/12/14 Corpora perfetta, blitz in terra sarda

AVERSA. Importantissima affermazione esterna della Corpora Aversa, che sbanca 3-1 il GeoPalace di Olbia e si aggiudica il proprio match della settima giornata di andata del campionato di A2 femminile. Per la squadra allenata da Luciano Della Volpe si tratta della quarta vittoria stagionale, seconda fuori casa e seconda consecutiva. Nelle ultime quattro gare (con tre trasferte) la Corpora ha raccolto 9 punti, un mini-ciclo vincente che vale il sesto posto provvisorio a pari punti col Volley Soverato, squadra che domenica 14 ottobre, ore 18.00, sarà ospite al PalaJacazzi per l’ottava sfida stagionale.

Della Volpe comincia con il capitano Drozina in regia, Cvetanovic nello spot di opposto, Donà e Dekani attaccanti di mano e al centro il duo Nardini-Lapi, Minervini libero. Luca Secchi risponde con Sintoni in regia, in diagonale con la fortissima opposto greca Eleni Kiosi. Schaicciatrici Maria Segura e Giorgia Baldelli, Degortes libero, Garbet e Facendola al centro.

Primo e secondo set vedono una Corpora brillante, compatta, in grado di dominare l’avversario di squadra, con Drozina dispensatrice di attacchi in ogni direzione. Un calo di tensione unito a un consistente riassestamento olbiese operato da Secchi consegnano il terzo set alle avversarie, che girano sul +4 nel quarto set. La Corpora, però, ritrova in tempo lo splendore dei primi due parziali e opera sorpasso e stoccata finale, chiudendo il parziale 25-22 e il match.

Dopo il successo di ieri la classifica comincia a sorridere a Drozina e compagne, alle quali il calendario offre una doppia occasione casalinga per allungare ulteriormente il momento positivo: due partite consecutive in casa (14 e 26 dicembre) intervallate dal turno di riposo disposto. Sarà il PalaJacazzi il fattore in più delle bianco-blu, che hanno ritrovato risultati, gioco, grinta e un posto stabile nella parte sinistra della classifica, immediatamente sotto i piani altissimi occupati dalle corazzate della cadetteria.

 

Entu Olbia – Corpora Aversa 1-3

19-25 (23’)

16-25 (23’)

25-22 (27’)

22-25 (25’)

 

Entu Olbia: Facendola 2, Kiosi 17, Panucci 8, Garbet 4, Sintoni 5, Degortes (L), Baldelli 2, Pesce, Segura 21, Mordecchi. All. Secchi.

Corpora Aversa: Drozina 4, Nardini 18, Donà 12, Dekani 15, Cvetanovic 16, Lapi 9, Minervini (L), Ferrara, n.e. Focosi, Merkova, Giampietri, Veglia. All. Della Volpe

 

Articoli correlati

Clendy Aversa, coach Della Volpe: ''Dimentichiamo il derby, subito il riscatto con Anagni''
Pubblicato il 17/11/2015 • leggi all'articolo
Playoff, a Rovigo gara 1 dei quarti
Pubblicato il 16/04/2015 • leggi all'articolo
Playoff raggiunti, Aversa sogna la A1
Pubblicato il 13/04/2015 • leggi all'articolo
La Corpora espugna Caserta: play-off più vicini
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
La Corpora al rush finale per i play-off
Pubblicato il 27/03/2015 • leggi all'articolo
Olbia espugna Aversa, 3-1 al PalaJacazzi
Pubblicato il 12/03/2015 • leggi all'articolo
Corpora corsara, quarto posto nel mirino
Pubblicato il 09/03/2015 • leggi all'articolo
Triplo esame in sette giorni per la Corpora
Pubblicato il 06/03/2015 • leggi all'articolo
Tie-break fatale, la Corpora cade contro Piacenza
Pubblicato il 23/02/2015 • leggi all'articolo
Corpora Aversa chiamata al riscatto
Pubblicato il 20/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus