07/02/14 Torre Annunziata, scoperta zecca clandestina nel retrobottega di un negozio con 3 milioni di euro di banconote false

TORRE ANNUNZIATA. I Finanzieri del Nucleo Speciale di Polizia Valutaria di Roma e Napoli hanno scoperto a Torre Annunziata un laboratorio clandestino per la stampa di banconote false.

Due persone sono state arrestate: Antonio Casillo e Santo Vitiello, già noti alle forze dell'ordine. Gli agenti hanno sequestrato un totale di tre milioni di euro di banconote fasulle, oltre a tesserini falsi di polizia e abbonamenti falsi del calcio Napoli. Il tutto veniva stampato nel retrobottega di un negozio di alimentari. 

Articoli correlati

Tragico incidente a Torre Annunziata: centauro contromano in auostrada, corpo tranciato
Pubblicato il 24/08/2017 • leggi all'articolo
Torre Annunziata:crolla palazzina di quattro piani,otto dispersi tra cui due bambini
Pubblicato il 07/07/2017 • leggi all'articolo
Torre Annunziata: abusi sessuali su una 13enne, arrestato 49enne
Pubblicato il 15/06/2016 • leggi all'articolo
Allarme bomba a Torre Annunziata: ordigno con armi e droga vicino alla Circumvesuviana
Pubblicato il 25/11/2015 • leggi all'articolo
Napoli: arrestato lo zio di Ciro Immobile per usura
Pubblicato il 24/02/2015 • leggi all'articolo
Usura: 5 arresti nel Napoletano, tassi superiori al 140%
Pubblicato il 05/02/2015 • leggi all'articolo
Truffe alle assicurazioni: 16 arresti nel napoletano
Pubblicato il 04/12/2014 • leggi all'articolo
Camorra, arrestato boss del clan Gionta di Torre Annunziata
Pubblicato il 27/11/2014 • leggi all'articolo
Torre Annunziata: 37enne muore in sala parto, la procura apre un'inchiesta
Pubblicato il 13/11/2014 • leggi all'articolo
L'Aversa Normanna cade in casa contro il Savoia
Pubblicato il 22/09/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus