29/10/15 Tangenti: arrestato Dario Lo Bosco, presidente della Rete Ferroviaria Italiana

PALERMO. La Polizia di Stato ha posto ai domiciliari 3 funzionari pubblici con l’accusa di concussione e induzione indebita a dare o promettere utilità. Altre 4 persone state indagate. Gli arrestati sono il presidente di RFI (Rete Ferroviaria Italiana), Dario Lo Bosco, docente universitario, nonché presidente dell’Azienda Siciliana Trasporti (AST) ed ex Commissario Straordinario della Camera di Commercio di Catania, e due alti funzionari del Corpo Forestale della Regione Sicilia, Salvatore Marranca e Giuseppe Quattrocchi. L’inchiesta della Procura di Palermo è coordinata dalprocuratore Franco Lo Voi e dall’aggiunto Dino Petralia.  

Al centro dell’inchiesta due distinte vicende: una relativa a un appalto per l’ammodernamento della rete via radio e l’altra sull’acquisto di un sensore per il monitoraggio delle corse dei treni. Secondo l’accusa l’ingegnere Lo Bosco, originario di Raffadali, in provincia di Agrigento, avrebbe intascato una tangente di 58.650 euro proprio per quest’ultimo appalto. I due alti Funzionari del Corpo Forestale della Regione Sicilia avrebbero invece percepito da un noto imprenditore agrigentino, Massimo Campione, diverse tangenti per evitare “intoppi” allo svolgimento dei lavori relativi ad un appalto di 26 milioni di euro bandito dal Corpo Forestale della Regione Sicilia. Marranca avrebbe percepito tangenti per oltre 149mila euro e favori personali: avrebbe ottenuto l’assunzione della sua compagna presso una nota ditta di trasporti siciliana e per la figlia un contratto presso una ditta di impiantistica di Roma. Quattrocchi una mazzetta di 90mila oltre a diversi regali, come due apparati di climatizzazione e dodici radiatori “spot”, per un valore di 5 mila euro.  

Articoli correlati

Corruzioni e tangenti Grandi opere: 14 arresti in tutta Italia
Pubblicato il 27/10/2016 • leggi all'articolo
Lombardia: tangenti su opere pubbliche, 14 arresti
Pubblicato il 04/10/2016 • leggi all'articolo
Benevento: dirigente comunale usava strumento chirurgico per spiare nelle buste delle gare, 10 arresti
Pubblicato il 27/06/2016 • leggi all'articolo
Tangenti Lombardia: Maroni vara il piano d'azione anticorruzione
Pubblicato il 23/02/2016 • leggi all'articolo
Tangenti, sistema Sesto: assolto Filippo Penati
Pubblicato il 10/12/2015 • leggi all'articolo
Sistema Sesto: chiesti 4 anni per Filippo Penati
Pubblicato il 08/07/2015 • leggi all'articolo
Tangenti Ischia: spunta il nome di D'alema
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
Appalti e tangenti: arrestato il sindaco di Ischia Giosy Ferrandino
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
Governo: giovedì in Senato il ddl corruzione
Pubblicato il 18/03/2015 • leggi all'articolo
Grillo: ''Lupi è un fallimento, si dimetta''
Pubblicato il 17/03/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus