21/05/16 Coppa Italia, arriva la finale! Juventus e Milan si contendono la vittoria

milanjuveROMA. Per la Juventus il coronamento dell'ennesima grande stagione, per il Milan l'ultima possibilità per rendere meno amaro questo finale, che ha visto i rossoneri esclusi anche dall'Europa League, ora raggiungibile solo in caso di vittoria della partita di stasera. I bianconeri arrivano all'Olimpico più rilassati, con l'umore alle stelle dopo il quinto trionfo consecutivo in campionato, mentre la squadra di Brocchi è sempre più sgretolata e senza idee, il che rende ancora più difficile l'impresa.

L'ex tecnico della primavera ha deciso di cambiare modulo per l'ultimo atto stagionale, sperando che le sue mosse siano azzeccate. Non ci sono più dubbi nella formazione con cui scenderanno in campo i rossoneri. Davanti a Donnarumma, Zapata e Romagnoli comporranno la coppia centrale con Calabria e De Sciglio ai lati, vista l'assenza di Abate e Antonelli. Montolivo, spesso criticato nell'ultimo mese, dirigerà il centrocampo affiancato da Kucka e Poli. Nel reparto offensivo sono riposte le maggiori speranze. Bonaventura è tornato da diverso tempo dall'infortunio e dovrebbe aver trovato la forma giusta, dall'altra parte giocherà Honda, mentre al centro posto sicuro per Carlos Bacca, che nonostante alcuni momenti bui è sempre stato visto come il trascinatore del Milan quando esso si trovava in difficoltà.

Diverse assenze importanti per Massimiliano Allegri, che non varierà il modulo e continuerà col 3-5-2. Inanzitutto si cambia in porta, dove Neto prendera il posto di Buffon come successo nelle altre gare di Coppa Italia. Rugani, Barzagli e Chiellini saranno il trio difensivo, squalificato Bonucci. A centrocampo chance per Hernanes e Lemina, che hanno visto troppo poco il campo nel corso della stagione, insieme a loro ci sarà Pogba, con Lichtsteiner ed Evra ai lati. In attacco è scontata la coppia Dybala-Mandzukic.

Le probabili formazioni dell'incontro:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Poli; Honda, Bacca, Bonaventura. 

Juventus (3-5-2): Neto; Rugani, Barzagli, Chiellini; Lichtsteiner, Lemina, Hernanes, Pogba, Evra; Dybala, Mandzukic. 

Articoli correlati

UE, Juncker: ‘’Preoccupato da regresso dell’economia italiana’’
Pubblicato il 02/04/2019 • leggi all'articolo
Fmi: ‘’L’Italia rischia, preservi la riforma Fornero’’
Pubblicato il 09/10/2018 • leggi all'articolo
CONSIDERAZIONI SULLA GIORNATA MONDIALE DELLA LIBERTA' DI STAMPA
Pubblicato il 04/05/2018 • leggi all'articolo
Eminem per la prima volta in Italia: ecco quando
Pubblicato il 30/01/2018 • leggi all'articolo
Focus - L'insostenibile leggerezza di Santon
Pubblicato il 23/01/2018 • leggi all'articolo
Sorteggio Europa League: le avversarie delle italiane
Pubblicato il 11/12/2017 • leggi all'articolo
UEFA Champions League - Juve e Roma agli ottavi, Napoli in Europa League
Pubblicato il 07/12/2017 • leggi all'articolo
Tavecchio: ''Amareggiato e deluso. Domani sarà il giorno delle scelte''
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Verso Italia-Svezia: nuova esclusione per Insigne?
Pubblicato il 12/11/2017 • leggi all'articolo
Italia-Svezia, Ventura convoca anche Jorginho
Pubblicato il 04/11/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus