26/03/18 Omicidio Ciro Colonna: arrestati mandanti e sicari

NAPOLI Il 7 giugno in un locale del lottozero di Ponticelli, perse la vita Ciro Colonna, vittima innocente, insieme ad uno dei boss, Raffaele Cepparulo, appartenente ai Barbudos della Sanità, che si nascondeva a Ponticelli da alcuni familiari per evitare la morte.

Sono state fatte tante ipotesi, l'unica cosa certa è che ha perso una vita un innocente, un ragazzo, un amico. I genitori di Ciro, sono un grande esempio di speranza e fiducia, lottano per la verità e per liberare il territorio dai soprusi. Oggi però è un giorno migliore, un giorno in cui ti ritorna la speranza.  I carabinieri hanno arrestato 8 elementi di spicco dei clan camorristici “Rinaldi” e “Pazzignani”, mandanti ed esecutori del raid. L'obiettivo dei killer era Cepparulo appartentente al clan rivale Esposito-GenidoniCepparulo era scampato già a due agguati, in seguito alla strage delle Fontanelle e ai numerosi nemici che aveva intorno...

La mano criminale che ha ucciso quel ragazzo, ha ucciso un innocente e ne poteva uccidere altri, in pieno giorno, in un circoletto ricreativo, in un quartiere che non ha nient'altro da offrire. Ciro non ritornerà, ma almen dopo quasi due anni, giustizia è stata fatta. Ora puoi riposare veramente in pace

 

 

Articoli correlati

Trofeo di Calcio – Un Calcio alla Droga: in memoria di Giuseppe Piccolo
Pubblicato il 23/04/2018 • leggi all'articolo
Storie reali in Gomorra: il caso di Gelsomina Verde
Pubblicato il 10/07/2017 • leggi all'articolo
A Ciro Colonna, non ti dimenticheremo mai.
Pubblicato il 06/06/2017 • leggi all'articolo
Giovanni Lo Porto ucciso in un raid Usa. Era stato rapito da Al Qaeda nel 2012
Pubblicato il 23/04/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus