31/05/15 VIDEO - Don Nicola Ronza, 65 anni di sacerdozio

GRICIGNANO. Una vita dedicata alla Chiesa. La storia di Mons. Nicola Ronza è una di quelle segnate dalla fede, da quel senso religioso pulito, privo di opportunismi e necessità formali.

Un uomo che ha capito quale strada intraprendere e che, alla soglia dei 65 anni di sacerdozio, conserva ancora quella spigliatezza e quella forza mentale che l'hanno sempre contraddistinto, facendolo entrare, di diritto, nei cuori di chi l'ha conosciuto.

LA VITA - Nato il 24 dicembre del 1924 a Gricignano, anche se all'epoca l'anagrafe registrava la nascita solo qualche giorno dopo il parto effettivo (tanto che ufficialmente il parroco è nato il 1° gennaio del 1925), Mons. Nicola iniziò la sua avventura nel mondo ecclesiastico a 11 anni quando, precisamente nell'ottobre del 1936, frequentò il seminario di Aversa. Correva l'anno 1941 quando la guida spirituale passò al Seminario di Salerno, divenuto Seminario Pontificio Regionale su richiesta di Pio XI. 7 anni dopo, era il 4 luglio del 1948, sotto l'occhio vigile del Vescovo Antonio Teutonico di Aversa, Mons. Nicola Ronza conseguì l'ordinazione sacerdotale. L'anno successivo "Don Nicola", come i più amano chiamarlo, tornò a Salerno e vi restò fino a settembre del 1968, per poi presentarsi come sostegno per la comunità della sua Gricignano per ben due anni, fino al 1970. Da qui, nel febbraio dello stesso anno, Mons. Nicola divenne parroco di Caivano, dove restò per ben 13 anni, fino al definitivo ritorno a Gricignano. Dall'ottobre del 1985 al 1° ottobre 2000, Mons. Nicola Ronza è stato il parroco incaricato per le cappelle di Gricignano.

"VITA RICERCA CONTINUA DI DIO" - "La religione ci permette di ricorrere a Gesù, al Vangelo - afferma l'89enne in un'intervista concessa a "Voce Nuova" -  Noi veniamo da Dio ed a Dio dobbiamo ritornare, solo rivolgendoci a lui possiamo capire il senso della vita amandolo e dando amore al prossimo". "In ambito scolastico - sottolinea Mons. Nicola Ronza - dobbiamo dire che la religione ha un'importanza fondamentale. Essa non è un semplice 'elencare e spiegare i sacramenti', ma permette di approcciarsi a tematiche esistenziali dal peso storico".

RINGRAZIAMENTI - Mons. Nicola Ronza ringrazia, in anticipo, tutti i cittadini di Gricignano, il Vescovo Angelo Spinillo, Don Gianfranco Galluccio e la pasticceria "Conte" per la festa organizzata in occasione del suo 65esimo anno di sacerdozio e che si terrà il prossimo 30 giugno nella Chiesa "Sant'Andrea Apostolo di Gricignano di Aversa".

 

 

 

Articoli correlati

Elezioni, i nomi dei 109 candidati casertani alle parlamentarie del M5S
Pubblicato il 16/01/2018 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Domenica 21 gennaio incontro coi cittadini della zona Us Navy. Aquilante candidato sindaco? Una bocciatura per Moretti''
Pubblicato il 11/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: Aquilante pronto a presentare logo e lista, in bilico la posizione di di Luise
Pubblicato il 09/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: il 23 dicembre il Concerto di Natale presso la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Sono orgoglioso di presentare il nostro logo''
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
Gricignano: spari al centro di accoglienza, Bobb Alagiee si risveglia dal coma
Pubblicato il 16/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - polemiche sulle graduatorie per il Servizio Civile: ''Vogliamo fare luce sulla vicenda''
Pubblicato il 01/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - ennesimo rogo tossico, cumuli di amianto in fiamme
Pubblicato il 14/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano Attiva e Osservatorio Politico formalizzano l'accordo: Santagata alla guida del progetto
Pubblicato il 13/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano. Ennesimo incidente in via Aldo Moro, urgono interventi
Pubblicato il 01/07/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus