22/04/16 Australia, allarme per la Grande barriera corallina: in pericolo il 93% della superficie

SIDNEY. La Grande barriera corallina australiana, patrimonio dell'Unesco, è colpita da sbiancamento e rischia di trasformarsi in un deserto oceanico a causa del riscaldamento globale.

Il quadro emerge dal monitoraggio aereo effettuato sui 2.300 chilometri di barriera dalla task force di scienziati dell'ARC Centre della James Cook University guidata dal biologo Terry Hughes.  Il fenomeno "è il più grave che abbiamo mai documentato", ha spiegato Hughes.

"Lo spettacolo al quale abbiamo assistito è straziante - ha dichiarato l'esperto -. La metà settentrionale della Grande barriera risulta gravemente danneggiata, dalla Nuova Guinea verso Sud per circa mille chilometri. È come se dieci cicloni l'avessero colpita simultaneamente".

Lo sbiancamento si verifica quando, per effetto delle acque più calde, i coralli espellono un'alga fondamentale che assicura loro il nutrimento e il caratteristico colore. "Stiamo parlando non solo di un danno ambientale, ma anche economico - ha osservato Hughes - poiché le attività turistiche legate alla barriera danno lavoro a 70 mila persone soltanto nel Queensland".

"La causa principale è il riscaldamento globale", ha spiegato ancora il biologo, connesso ai "mutamenti del clima di origine antropica". L'unica vera azione efficace "nel medio e lungo termine" è quella di "ridurre le emissioni di CO2".

 

Articoli correlati

In Australia il primo mammifero estinto per i cambiamenti climatici
Pubblicato il 18/06/2016 • leggi all'articolo
Australia: cancellare un collega dagli amici di Facebook è mobbing
Pubblicato il 01/10/2015 • leggi all'articolo
Pirati dei Caraibi 5: Jack Sparrow arriva in Australia
Pubblicato il 06/10/2014 • leggi all'articolo
San Felice a Cancello: Lutto per la tragica morte di Clementina Gargiulo
Pubblicato il 26/06/2014 • leggi all'articolo
Oceani pieni di Co2, i pesci diventano sempre più vulnerabili
Pubblicato il 14/04/2014 • leggi all'articolo
Australia: dietrofront della Suprema corte sui matrimoni gay
Pubblicato il 12/12/2013 • leggi all'articolo
Cicogna in arrivo per Megan Gale
Pubblicato il 14/11/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus