22/02/15 Marcinanise, iniziati i lavori per l'ampliamento di via Lucania

MARCIANISE. Prosegue a passi spediti il progetto di sviluppo della viabilità, promosso da R.f.I. (Reti Ferroviarie Italiane) in collaborazione con il Comune di Marcianise.

Mentre continuano i lavori per la realizzazione dei due sottovia, nella zona di Santa Veneranda, con la conseguente eliminazione dei passaggi a livelli, la ditta incaricata ha negli ultimi giorni avviato le operazioni preliminari all’ allargamento di via Lucania che, come noto, avverrà grazie alla soppressione del binario morto ed all’arretramento del muro di cinta che separa la ferrovia dalla strada.  E’ inoltre previsto il congiungimento della stessa, di cui è stato già delineato il nuovo asse,  con via Clanio, mediante l’adeguamento anche del tratto viario, attualmente sterrato ed interdetto al traffico. Via Lucania sarà dotata di marciapiedi su ambo i lati.

L’amministrazione comunale, attraverso il sindaco Antonio De Angelis e gli assessori ai Lavori Pubblici e all’Urbanistica, Angelo Golino e Giovanni Santoro, continuerà a seguire alacremente tutte le fasi dell’opera, attesa da svariati anni, perché foriera di vantaggi. Essa infatti consentirà  da un lato di migliorare la viabilità di un’arteria stradale particolarmente angusta, dall’altro di direzionarvi il traffico che, soprattutto nelle ore di punta, intralcia la circolazione di strade ad alta percorrenza, ovvero via San Giuliano, via Battisti e via San Simeone.

In proposito il delegato all’Edilizia Pubblica, Golino: “I lavori per la nuova via Lucania rappresentano qualcosa di straordinario per  città perché ridisegneranno il volto di un intero quartiere, ad essi hanno contribuito varie amministrazioni e hanno visto l’impegno di vari delegati cittadini ai lavori pubblici e all’urbanistica. Insieme al sindaco Antonio De Angelis, che ha sempre mantenuto alta l’attenzione sulla questione,  continuerò a vigilare e sono pronto ad accettare ogni contributo della commissione consiliare competente, anch’essa solerte sul tema. I suoi componenti ed io, grazie alla collaborazione con il  presidente, e su delega sindaco De Angelis, effettueremo  a breve un sopralluogo e in quell’occasione saranno verificati i tempi di esecuzione dei lavori e le procedure impiegate da Rfi”.

 

Articoli correlati

Marcianise: in fiamme capannone di rifiuti nella zona industriale
Pubblicato il 26/10/2018 • leggi all'articolo
Marcianise: trovato morto il 22enne Mario Pio Zarrillo
Pubblicato il 05/09/2018 • leggi all'articolo
Comunali Marcianise: Velardi e Abbate al ballottaggio
Pubblicato il 06/06/2016 • leggi all'articolo
Marcianise: il sud del mondo scommette sul settore orafo.
Pubblicato il 13/12/2015 • leggi all'articolo
Marcianise: si dimette il sindaco Antonio De Angelis
Pubblicato il 15/06/2015 • leggi all'articolo
Nessuna garanzia per il personale della Ericsson di Marcianise ceduta alla Jabil: 200 a rischio disoccupazione
Pubblicato il 28/02/2015 • leggi all'articolo
Camorra, scacco al clan Belforte: manette per 20 affiliati al clan
Pubblicato il 11/02/2015 • leggi all'articolo
Usura a Marcianise: due arresti e sequestri per oltre 6 milioni di euro
Pubblicato il 03/02/2015 • leggi all'articolo
Consulta disabili, le considerazioni del Consigliere Domenico Amarando
Pubblicato il 17/01/2015 • leggi all'articolo
Marcianise, tensione in comune: 4 donne minacciano di lanciarsi dal balcone del municipio
Pubblicato il 06/11/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus