13/07/16 Higuain-Icardi: quando le famiglie si intromettono

NAPOLI. Il calciomercato estivo alza sempre polveroni inutili su calciatori importanti per una squadra. Sta accadendo così proprio per il Napoli e l'Inter, rispettivamente per Higuain e Icardi. Già è difficile per le due squadre rifiutare offerte relative al cartellino dei due argentini, ma cosa accade quando sono le famiglie di questi ad intromettersi?

Ad intromettersi nella storia d'amore tra Higuain e i suoi tifosi è suo fratello, Nicolas Higuain, nonché suo procuratore, che ha dichiarato, a fine giugno, che suo fratello non avrebbe rinnovato il contratto con la squadra partenopea, che scade il 30 giugno 2018, perchè il progetto non sarebbe stato all'altezza di Gonzalo, dato che gli era stato parlato, ai tempi del trasferimento dal Real Madrid, di lotta alla Juventus. Nicolas Higuain ha continuato dicendo che, nonostante Higuain l'amore nei confronti di Napoli e dei napoletani l'idea di non rinnovare il contratto non cambierà. Uno dei club che potrebbe portare via Higuain dal Napoli è l'Arsenal di Wenger pronto ad offrire 60 milioni più il cartellino di Giroud, protagonista con la Francia negli Europei 2016, persi solo in finale con il Portogallo.

A chilometri di distanza, nella capitale lombarda, si sta vivendo da pochi giorni una scena simile. Wanda Nara, moglie di Mauro Icardi, nonché sua agente, ha alzato un polverone non indifferente sulla permanenza di suo marito, con alcuni Tweet che parlavano di una volontà di cedere l'argentino da parte dell'Inter. A mettere fine a queste voci è stato Piero Ausilio, direttore sportivo dei nerazzurri, che ha dichiarato il calciatore incedibile. La signora Icardi ha poi continuato con una serie di interviste per ribadire la volontà sua e di suo marito di restare, nonostante le numerose offerte, tra cui quella dell'Atletico Madrid di Simeone, perchè il numero 9 nerazzurro ama l'Inter. La volontà della donna, con questo dibattito, è quella di ottenere un rinnovo di contratto con adeguamento, ottenuto solo lo scorso anno e che scadrà nel 2019. Secondo la donna, l'Inter aveva promesso ad Icardi questo rinnovo nel caso in cui ci fossero stati degli introiti economici. L'unico a non essersi espresso è proprio Mauro Icardi, che, però, avrebbe avuto un incontro con Ausilio.

Due storie molti simili che potrebbero avere finali molti diversi, anche perchè la volontà dell'argentino nerazzurro è quella di restare e vincere con l'Inter, a differenza di Higuain che avrebbe intenzione di rispettare il contratto fino alla scadenza, a meno che il Napoli non accetti l'offerta dell'Arsenal.  

Articoli correlati

Chi è Pépé, l'attaccante che ha stregato il Napoli e l'Europa
Pubblicato il 24/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli-Juventus: sorpresa tra i convocati bianconeri!
Pubblicato il 30/11/2017 • leggi all'articolo
Wanda Nara: "Sono l'unica moglie che fa guadagnare il marito"
Pubblicato il 30/08/2017 • leggi all'articolo
Napoli-Juve, quale accoglienza per Higuain?
Pubblicato il 31/03/2017 • leggi all'articolo
Ufficiale - Napoli, Pavoletti ha firmato. Sarà già disponibile contro lo Spezia?
Pubblicato il 03/01/2017 • leggi all'articolo
Joao Mario, Higuain e tanti altri: ecco i mister 100 milioni dell'Italia
Pubblicato il 01/09/2016 • leggi all'articolo
Higuain sbarca a Torino: visite mediche e allenamento
Pubblicato il 27/07/2016 • leggi all'articolo
Napoli su Icardi, De Laurentiis incontra Wanda Nara
Pubblicato il 25/07/2016 • leggi all'articolo
Tutti pazzi per Higuain: anche la Juventus vuole il Pipita
Pubblicato il 29/06/2016 • leggi all'articolo
Calciomercato Napoli, i consigli di Genny Savastano
Pubblicato il 21/06/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus