11/01/18 Camorra: favori ai clan per diventare sindaco, Brancaccio condannato a 8 anni di carcere

ORTA DI ATELLA. L’ex sindaco di Orta di Atella, Angelo Brancaccio, è stato condannato ad 8 anni di reclusione dal gup del Tribunale di Napoli.

Arrestato nel giugno del 2017 con l'accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso a causa di suoi presunti rapporti con la camorra, secondo il magistrato che ha emesso la condanna, confermando il carcere, l'elezione di Brancaccio sarebbe stata favorita dell'intercessione del clan dei Casalesi e da quello dei Mallardo, che l'avrebbero "scelto" per guidare la cittadina del Casertano in cambio di favori.

Articoli correlati

Camorra: voleva vedere Napoli-Inter, boss latitante catturato a causa del biglietti
Pubblicato il 11/10/2017 • leggi all'articolo
Gli 'studenti contro la camorra' festeggiano il compleanno di Giancarlo Siani
Pubblicato il 19/09/2017 • leggi all'articolo
Napoli: arrestati tre fratelli imprenditori in odore di Camorra
Pubblicato il 22/06/2017 • leggi all'articolo
Orta di Atella: voti in cambio di speculazioni edili in favore dei clan, arrestato l'ex sindaco Brancaccio
Pubblicato il 13/06/2017 • leggi all'articolo
Camorra: maxi sequestro da tre milioni di euro all'ex consigliere regionale Nicola Ferraro
Pubblicato il 08/06/2017 • leggi all'articolo
A Ciro Colonna, non ti dimenticheremo mai.
Pubblicato il 06/06/2017 • leggi all'articolo
Camorra: blitz della Finanza tra Scampia e Secondigliano, 27 arresti
Pubblicato il 06/06/2017 • leggi all'articolo
Duplice omicidio a Giugliano: i due erano legati al clan Vastarella
Pubblicato il 26/05/2017 • leggi all'articolo
Camorra: arrestati Aniello e Raffaele Cesaro, fratelli del deputato di Forza Italia Luigi
Pubblicato il 24/05/2017 • leggi all'articolo
Camorra: sventato piano per uccidere un carabiniere, otto arresti nel clan Puca
Pubblicato il 21/03/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus