01/12/14 Salerno: uccide l'ex moglie a coltellate, poi lo scrive su Facebook

SALERNO. Tragedia a Sicignano degli Alburni. Un uomo di 32 anni ha ucciso l'ex moglie con diverse coltellate scagliate con un grosso coltello. La vittima, Maria D'Antonio, 34 anni, è stata colpita diverse volte all'addome. L'assassino è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Eboli con l'accusa di omicidio volontario e, dopo essere stato piantonato in ospedale per una ferita all'anca che si è inferto da solo nella colluttazione, è ora rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno. Durante l'interrogatorio si è avvalso della facoltà di non rispondere.

L'uomo, dopo aver compiuto il folle gesto, ha postato su facebook un messaggio da brividi: "Sei morta tr..a", ricevendo anche centinaia di "mi piace". I carabinieri sono cauti sull’ipotesi che sia stato l’uomo a pubblicare l’annuncio prima di compiere il delitto, ma sono certi che il profilo sul quale è apparsa la scritta è proprio quello di Cosimo Pagnani, originario di Sicignano degli Alburni (Salerno). In particolare stanno verificando se l’autore della scritta sia proprio l’assassino o un’altra persona, ma ritengono molto probabile che la scritta sia stata pubblicata prima dell’omicidio, che è avvenuto intorno alle 19 nell’abitazione della donna a Postiglione. Dopo il delitto Pagnani si è barricato in casa e, per entrare, i Carabinieri hanno dovuto sfondare la porta. I militari sono stati chiamati dal padre e dal fratello della vittima insospettiti dalle urla provenienti dalla casa della donna. Nella stessa abitazione i Carabinieri, al comando del capitano Alessandro Cisternino, hanno trovato il coltello usato per il delitto, un coltello per lavori agricoli. La donna è stato colpita diverse volte. Sul posto, oltre ai Carabinieri della Compagnia di Eboli (Salerno), anche quelli della Sezione investigativa scientifica del Comando provinciale di Salerno. 

I motivi dell’omicidio dovrebbero essere legati alla sfera puramente familiare. La storia della coppia, che aveva una bambina di quattro anni, era travagliata. Lui, a giugno, aveva sottratto la bambina alla madre e l’aveva portata con sé in Germania per una decina di giorni. 

Articoli correlati

Salerno: donna si cala nuda dal balcone per sfuggire al compagno violento
Pubblicato il 30/08/2018 • leggi all'articolo
Salerno: pacco bomba a casa del collaboratore del sindaco, ferito gravemente
Pubblicato il 18/06/2018 • leggi all'articolo
Salerno – rifiuti e corruzione: Roberto De Luca indagato per lo smaltimento di ecoballe
Pubblicato il 16/02/2018 • leggi all'articolo
Migranti a Salerno: a bordo 26 donne morte
Pubblicato il 05/11/2017 • leggi all'articolo
Salerno: blitz contro i parcheggiatori abusivi, 35 arresti per estorsione
Pubblicato il 06/07/2017 • leggi all'articolo
Salerno: sbarcano 991 migranti, sulla nave il cadavere di un bambino di tre anni
Pubblicato il 09/05/2017 • leggi all'articolo
Salerno: costringe figlia 12enne a prostituirsi per 5 euro, arrestata 30enne
Pubblicato il 31/01/2017 • leggi all'articolo
Salerno: 78enne sbranato dai suoi cani, cercava di difendere un cucciolo
Pubblicato il 08/11/2016 • leggi all'articolo
Traffico di droga e rapine: 27 arresti e 157 indagati tra Salerno e Napoli
Pubblicato il 26/09/2016 • leggi all'articolo
Salerno: 17enne stuprato e filmato da quattro uomini, due arresti
Pubblicato il 19/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus