30/10/18 Rapallo: decine di yatch distrutti a causa della mareggiata, danneggiata anche barca Berlusconi

RAPALLO. Il maltempo continua a fare danni nel Bel Paese. A Rapallo, a causa di una violenta mareggiata, decine di superyacht, motoscafi e barche a vela di tutte le dimensioni sono schiantate sulla scogliera del lungomare, intorno a quella dell'antico castello, simbolo della città, e sulla spiaggia. La diga del porto turistico Carlo Riva della città ligure ha ceduto ieri a causa della violenza della mareggiata e le preziose imbarcazioni, di proprietà di alcuni dei più noti imprenditori italiani e stranieri, hanno rotto gli ormeggi finendo a terra.

A quanto risulta, uno yacht di proprietà della famiglia Berlusconi è tra le barche affondate all'interno del porto.  I danni al porto sono al momento incalcolabili ma sommati a quelli delle imbarcazioni affondate o schiantate sulle rocce ammonterebbero a vari milioni di euro. Tutta la zona a mare di Rapallo è devastata dal mare. Anche negli altri centri del Tigullio ci sono danni enormi lungo le zone costiere.

 

Articoli correlati

Tragedia a Rapallo: giovane donna muore investita da un treno
Pubblicato il 15/07/2015 • leggi all'articolo
Addio a Piero Villaggio, gemello di Paolo Villaggio
Pubblicato il 06/01/2014 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus