05/11/15 Il ministro Madia: "Licenziare i dipendenti che falsificano le presenze"

ROMA. In merito alle ultime vicende di dipendenti comunali e vigili urbani che falsificavano le presenze sul posto di lavoro, il ministro della Pubblica Amministrazione Marianna Madia ha dichiarato: "Un dipendente pubblico che dice che va a lavorare e poi ci non va deve essere licenziato".

Il ministro ha poi precisato: "Non è vero che tutti i dipendenti della P.A. siano fannulloni". Il ministro ha quindi invitato a "superare i luoghi comuni" sui lavoratori pubblici ma alzando la guardia verso eventuali comportamenti sistematici di false presenze sul luogo di lavoro. 

 

Articoli correlati

Pa: il Governo approva la maxi riforma Madia, ok al testo Unico sul pubblico impiego
Pubblicato il 24/02/2017 • leggi all'articolo
Pubblica amministrazione: sì a decreti partecipate e digitale
Pubblicato il 11/08/2016 • leggi all'articolo
Pubblica amministrazione, Renzi: “Più ricchi gli stipendi degli statali”
Pubblicato il 01/08/2016 • leggi all'articolo
Spid diventa operativo: la Pubblica Amministrazione diventa digitale
Pubblicato il 12/04/2016 • leggi all'articolo
Auto Blu, Madia: "In un anno vendute 100 vetture"
Pubblicato il 05/02/2016 • leggi all'articolo
Riforma Pubblica Amministrazione: arriva il via libera dalla Camera
Pubblicato il 17/07/2015 • leggi all'articolo
Province, Madia: "Avanti su ricollocazione personale province"
Pubblicato il 09/07/2015 • leggi all'articolo
Senato approva testo della Riforma della Pubblica Amministrazione
Pubblicato il 30/04/2015 • leggi all'articolo
Pubblica Amministrazione, Madia: ''Non basta fare concorso per carriera''
Pubblicato il 15/04/2015 • leggi all'articolo
Madia: ''Lo Stato licenzierà i dirigenti inadeguati''
Pubblicato il 16/03/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus