13/03/17 Scontri anti Salvini, De Magistris: “Operazione disonesta, storia puzza”

NAPOLI. Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, è tornato a parlare degli scontri in città dopo la visita di Salvini: Quella andata in scena a Napoli è stata "un'operazione disonesta e intellettualmente deprecabile", un "attacco ingiusto, che fa male". "Abbiamo fatto tutto il possibile per evitare quello che è accaduto". E ora "questa storiella inizia un po' a puzzare. Perché scaricare tutto sulla città, su sindaco e manifestanti?

Riduciamo tutto a quello che è stato, una pagina triste". "Non sono mai stato dalla parte dei violenti, né oggi né mai", dice, ribadendo di avere "la coscienza apposto" e che la ricerca di un colpevole a tutti i costi "fa forse comodo a qualcuno". Quello che è successo, forse si poteva evitare "se ci avessero ascoltati", in questa storia "Napoli è parte lesa". Sia ben chiaro un punto, il sindaco e l'amministrazione non hanno mai vietato alcuna manifestazione a Matteo Salvini - premette a margine di un incontro al Comune -. Quando ci fu il primo comitato per l'ordine e la sicurezza dissi subito che noi non potevamo consentire un luogo della disponibilità del Comune, vale a dire la Mostra d'Oltremare, e a chi fa politica di odio verso i Sud del mondo e a chi fa politica razzista e xenofoba. Avremmo fatto la stessa cosa anche se quel luogo ce lo avesse chiesto un colluso".

"Napoli non è solo Mostra d'oltremare - precisa però De Magistris -. Il giorno prima dell'evento e degli scontri era stata individuata una sede alternativa, questo avrebbe alleggerito la forte tensione, ma si è scelto, anzi si è imposto comunque la Mostra d'Oltremare. Perché incaponirsi sulla Mostra d'Oltremare e far prevalere il capriccio di Salvini di farlo lì?".

Articoli correlati

Chi è Pépé, l'attaccante che ha stregato il Napoli e l'Europa
Pubblicato il 24/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Manovra, Salvini: ‘’Deficit al 2,4% intoccabile? Nessuno è attaccato ai decimali’’
Pubblicato il 26/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: urla ‘’buffone’’ a Salvini, denunciata 59enne
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Elezioni europee, De Magistris scende in campo: ‘’Serve fare fronte comune’’
Pubblicato il 07/11/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus