11/03/15 Meteo, primavera più lontana: domenica torna il freddo

ROMA. La primavera, a quanto pare, è ancora lontana. Per il week end è previsto infatti un calo drastico delle temperature su tutta la Penisola. Tra stanotte e domani- affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo- un nuovo nucleo di aria più fredda spinto da correnti settentrionali raggiungerà l'Adriatico e successivamente attraverserà rapidamente il Centrosud, riportando un temporaneo peggioramento e un calo termico giovedì su Abruzzo, Molise e regioni meridionali, con piogge sparse e un po' di neve in Appennino. Sembra probabile inoltre l’arrivo di una intensa perturbazione che, soprattutto tra domenica e lunedì, porterà forti piogge su Piemonte, Liguria e Sardegna". Venerdì giornata tranquilla, con nuvolosità residua in Abruzzo, Molise, regioni meridionali (soprattutto le zone ioniche), con venti settentrionali anche moderati ma senza fenomeni di rilievo. Soleggiato in gran parte del Centro-nord con qualche annuvolamento in più tra Ponente ligure e basso Piemonte, in intensificazione a fine giornata quando le nuvole si estenderanno a gran parte del Nordovest. Nella notte qualche fiocco di neve possibile sulle Alpi piemontesi, sopra i 1100-1300 metri. Temperature in lieve aumento nei valori massimi. Nel corso del fine settimana ci raggiungerà una perturbazione atlantica in lento avvicinamento: con la sua coda creerà un vortice sulla Francia nel corso di venerdì, poi scivolerà sul Mediterraneo occidentale e porterà un peggioramento su alcune zone del Paese. Sabato sarà la giornata migliore e verrà coinvolto solo l’estremo Nordovest, avremo un aumento delle nuvole in Lombardia, Toscana e Sardegna ma senza fenomeni. Al Nordest e al Centrosud prevarranno le zone con tempo buono e cielo poco nuvoloso. 

Le piogge saranno concentrate tra Liguria centro-occidentale, Piemonte (settore tra cuneese e torinese) con neve sulle Alpi piemontesi non al di sotto di 900 -1200 metri. Sabato avremo solo qualche rinforzo di Scirocco su Ponente ligure e Canale di Sardegna, per il resto venti deboli e temperature in lieve aumento al Centrosud. Domenica la perturbazione si farà strada e avremo un aumento delle nuvole con residue schiarite solo al Sud ed estremo Nordest. Molte nubi invece al Centro, al Nordovest, Emilia e Sardegna. Rischio di forti piogge, rovesci e qualche temporale su Liguria, Piemonte, Toscana e Sardegna con nevicate al Nordovest e quota in calo su basso Piemonte (anche localmente intorno a 400 metri). Piogge più scarse su Lombardia, Emilia, Umbria e alto Lazio. In giornata si intensificherà lo Scirocco che soffierà anche forte in Sardegna, sull’alto Tirreno e nel Canale di Sicilia. Temperature in lieve aumento su Adriatico e Centrosud, in calo al Nordovest e Sardegna. 

Articoli correlati

Meteo: colpo di coda dell’inverno, in arrivo pioggia e freddo
Pubblicato il 25/03/2019 • leggi all'articolo
Previsioni meteo: addio freddo, nel week end torna il caldo
Pubblicato il 27/09/2018 • leggi all'articolo
Meteo, caldo record in Italia: bollino rosso in 18 città
Pubblicato il 02/08/2018 • leggi all'articolo
Meteo: pioggia e neve in arrivo al Nord e al Centro
Pubblicato il 27/12/2017 • leggi all'articolo
Previsioni Meteo: ondata di maltempo in arrivo in Italia, pioggia e neve a bassa quota
Pubblicato il 03/11/2017 • leggi all'articolo
Previsioni meteo: da venerdì addio estate, in arrivo pioggia e freddo
Pubblicato il 28/08/2017 • leggi all'articolo
Meteo: in arrivo Polifemo, l’anticiclone porterà caldo record fino a fine agosto
Pubblicato il 21/08/2017 • leggi all'articolo
Meteo: caldo record fino alla prossima settimane, massime vicine ai 40 gradi
Pubblicato il 03/08/2017 • leggi all'articolo
Caldo record in arrivo sull’Italia: con Lucifero temperature fino ai 40 gradi
Pubblicato il 31/07/2017 • leggi all'articolo
VIAREGGIO CUP. Gli azzurrini del Napoli superano il Bologna e volano ai quarti!
Pubblicato il 22/03/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus