18/04/14 Sequestrate a Cosentino le chiavi della Reggia di Caserta. E intanto il Riesame dice no alla scarcerazione

CASERTA. Nicola Cosentino era in possesso delle chiavi di un ingresso laterale della Reggia di Caserta. Queste, insieme ad altri effetti personali, fanno parte del materiale sequestrato all'ex sottosegretario detenuto nell'ambito di una inchiesta della Dda di Napoli con l'accusa di estorsione e illecita concorrenza. Secondo una prima ipotesi dell’Antimafia di Napoli, infatti, le chiavi servivano ad accedere a locali della prefettura dove negli anni scorsi si sarebbe svolto un presunto incontro, alla presenza di Cosentino, organizzato allo scopo di intimidire un amministratore locale "scomodo" che non voleva sottostare alle pressioni dell'esponente politico.

Gli avvocati di Cosentino, invece, tengono a precisare che quelle chiavi servivano all’ex sottosegretario all’Economia per aprire una porta laterale della Reggia ed erano state consegnate a Cosentino dall'allora prefetto per evitare che rimanesse rinchiuso all'interno dell'edificio quando si attardava a correre nel parco.

Intanto il Tribunale del Riesame di Napoli ha confermato la custodia in carcere per l'ex sottosegretario del governo Berlusconi, Nicola Cosentino, accusato di estorsione e illecita concorrenza aggravata dal metodo mafioso nell'ambito dell'inchiesta su un presunto monopolio nella distribuzione dei carburanti nel Casertano. Il provvedimento è stato depositato nel pomeriggio.

Articoli correlati

ROCCO CHINNICI: È così lieve il tuo bacio sulla fronte.
Pubblicato il 24/01/2018 • leggi all'articolo
Reggia di Caserta, i sindacalisti: ‘’Troppi visitatori, danni agli appartamenti’’
Pubblicato il 04/10/2017 • leggi all'articolo
La Reggia di Caserta ospiterà la mostra d'arte Klimt Experience: ecco quando
Pubblicato il 10/04/2017 • leggi all'articolo
Caserta: la Reggia Borbonica ospiterà il ‘’G8’’ delle regge europee
Pubblicato il 30/03/2017 • leggi all'articolo
Camorra: Nicola Cosentino condannato a 9 anni per concorso esterno in associazione camorristica
Pubblicato il 18/11/2016 • leggi all'articolo
Nicola Cosentino condannato a 4 anni per corruzione
Pubblicato il 23/06/2016 • leggi all'articolo
Reggia di Caserta, i sindacati protestano: ''Il nuovo direttore lavora troppo''
Pubblicato il 04/03/2016 • leggi all'articolo
Crotone: l'antimafia chiede il sequestro della società di calcio
Pubblicato il 08/02/2016 • leggi all'articolo
Caso Gmc: Riesame concede i domiciliari a Brancaccio
Pubblicato il 15/04/2015 • leggi all'articolo
Camorra: Cosentino rinviato a giudizio per estorsione
Pubblicato il 26/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus