11/07/18 Napoli: uomo tenta di aggredire il ministro Grillo in ospedale

NAPOLI. Paura per il ministro della Salute Giulia Grillo che ha subito un tentativo di aggressione da parte di un uomo al suo ingresso nell'ospedale del Mare. L'uomo si è scagliato improvvisamente verso il ministro ed è stato bloccato dagli uomini della scorta.

Nessuna conseguenza per Grillo. "Se non mi ascoltano mi butto giù": l'uomo di 66 anni, Alfredo Caruso, ha detto queste parole durante la visita del ministro. L'uomo ha provato a raggiungere il ministro appena Giulia Grillo ha varcato la porta d'ingresso al nosocomio.

Caruso voleva consegnare alla titolare del dicastero una denuncia ai carabinieri perché "al secondo policlinico - spiega - non c'erano medici anche se avevo appuntamento per una visita. Dopo un'ora di attesa mi hanno detto che erano tutti impegnati con il presidente della Regione Campania De Luca per un'inaugurazione e i reparti erano vuoti".

L'uomo ha corso verso il ministro ma è stato bloccato dalle forze delle ordine e si è accasciato a terra continuando a inveire contro le istituzioni. Grillo ha quindi ripreso la sua visita nell'ospedale. 

Articoli correlati

Napoli: raid nella notte a Forcella, ferito 13enne
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli: terremoto nei Campi Flegrei, paura tra la gente
Pubblicato il 19/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli: esplode abitazione nei quartieri spagnoli, un morto e due feriti
Pubblicato il 17/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli: muore 16enne ricoverata al Monaldi, è giallo
Pubblicato il 10/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli, De Magistris: ‘’Faremo moneta napoletana aggiuntiva’’
Pubblicato il 04/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli: Reparto dell’Ospedale del Mare chiuso per la festa del primario, sospeso il direttore
Pubblicato il 09/07/2018 • leggi all'articolo
Napoli: rapina alla Posta Centrale, banditi in fuga col bottino
Pubblicato il 02/07/2018 • leggi all'articolo
Napoli: auto precipita sui passeggeri a bordo di un traghetto, un morto ed un ferito
Pubblicato il 18/06/2018 • leggi all'articolo
LIBERATO, DA FENOMENO SOCIAL AD EVENTO DI UNIONE SOCIALE
Pubblicato il 10/05/2018 • leggi all'articolo
Mattioli (Rai): ''De Magistris indegno: si vergogni e chieda scusa agli juventini!''
Pubblicato il 01/05/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus