01/12/14 Corpora, battaglia persa di un soffio

AVERSA. Brucia ancora in casa Corpora la battaglia di Piacenza, il match anticipo della quinta giornata di A2 femminile perso al tie-break. Una battaglia durissima, quella condotta da Drozina e compagne, messasi subito in salita per l’infortunio di Marina Cvetanovic, l’opposto designato per questa sfida. La slovena si è bloccata già nel primo parziale, giocando sul dolore fino a inizio terzo set, per poi alzare bandiera bianca.

Il piano partita allestito da Della Volpe è quindi saltato, ed Aversa ha dovuto dar fondo a cuore, orgoglio, talento ed esperienza delle sue. L’amarezza risiede nel fatto che almeno in un paio di occasioni la Corpora si è portata a un passo dal traguardo (21-22 nel quarto set e 4-8 nel quinto) non riuscendo ad artigliare il bottino pieno o quello parzialmente pieno.

 

Con un po’ di fortuna in più Aversa avrebbe potuto chiudere il miniciclo di due trasferte di fila con altrettante vittorie. Le due gare lontano dalle mura amiche hanno fruttato tre punti e con questo bottino le atlete della presidente Tina Musto si apprestano ad affrontare un dicembre di fuoco, davvero decisivo in ottica classifica, con quattro partite in venti giorni, di cui tre al PalaJacazzi. Prima avversaria del nuovo mese sarà la Lardini Filottrano, squadra marchigiana attualmente nei bassifondi della classifica ma in grado di conquistare un set nella tana della Saugella Monza, una delle corazzate del girone. Il match è in programma domenica 7 dicembre alle 18:00. L’obiettivo dichiarato dalle aversane sarà centrare la prima vittoria da tre punti della stagione, risultato da conquistare davanti al proprio fedele pubblico.

Bakery Piacenza – Corpora Aversa 3-2 (22-25; 25-16; 19-25; 25-22; 16-14)

Bakery Piacenza: Viganò 14, Fiesoli 3, Cecchetto (L), Giuliodori 25, Do Carmo 5, Saguatti 17, Cambi 4, Fava 1, Moretto 13. NE: Gioia, Rocca. All. Andrea Pistola

Corpora Aversa: Merkova 9, Drozina 1, Nardini 12, Donà 9, Dekani 16, Cvetanovic 6, Minervini (L), Giampietri, Lapi 17. NE: Ferrara, Focosi, Veglia. All. Luciano Della Volpe.

Articoli correlati

Playoff, a Rovigo gara 1 dei quarti
Pubblicato il 16/04/2015 • leggi all'articolo
Playoff raggiunti, Aversa sogna la A1
Pubblicato il 13/04/2015 • leggi all'articolo
La Corpora espugna Caserta: play-off più vicini
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
La Corpora al rush finale per i play-off
Pubblicato il 27/03/2015 • leggi all'articolo
Olbia espugna Aversa, 3-1 al PalaJacazzi
Pubblicato il 12/03/2015 • leggi all'articolo
Corpora corsara, quarto posto nel mirino
Pubblicato il 09/03/2015 • leggi all'articolo
Triplo esame in sette giorni per la Corpora
Pubblicato il 06/03/2015 • leggi all'articolo
Tie-break fatale, la Corpora cade contro Piacenza
Pubblicato il 23/02/2015 • leggi all'articolo
Corpora Aversa chiamata al riscatto
Pubblicato il 20/02/2015 • leggi all'articolo
La Corpora cade 3-1 tra le mura amiche
Pubblicato il 16/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus