17/07/17 Napoli – addio al pianoforte della Stazione Centrale: sfasciato per la questione terrorismo

NAPOLI. Avete presente quei video che giravano sui social riguardanti canzoni suonate al pianoforte della stazione Napoli Centrale?

Ebbene, saranno solo un ricordo. Perchè il suddetto pianoforte è stato sfasciato pochi giorni fa dagli artificieri che sospettavano potesse contenere un ordigno dopo cha alcune persone sospette erano state viste aggirarsi nelle sue vicinanze.

Da quì la decisione, dolorosissima per i pendolari, ormai abituati all’allegra presenza all’interno della stazione, di rimuovere il pianoforte. L’incubo terrorismo, in questo caso, ha vinto chiudendo la porta a sprazzi di bellezza assoluta, tra assoli, canzoni napoletane e ballate, messe in scena dagli artisti improvvisati che popolano la stazione di Napoli Centrale. Un vero peccato. 

Articoli correlati

Napoli: mistero in sala operatoria, si sveglia dall’anestesia e parla inglese
Pubblicato il 22/09/2017 • leggi all'articolo
Napoli: medico trova il cadavere di un clochard nella sua auto
Pubblicato il 22/09/2017 • leggi all'articolo
Napoli: chat erotica con donna sposata, marito e figlio lo accoltellano
Pubblicato il 21/09/2017 • leggi all'articolo
Napoli, agguato a Scampia: ucciso il figlio 21enne del boss Notturno
Pubblicato il 18/09/2017 • leggi all'articolo
Fiera dei Libri a Napoli: 'Ricomincio dai Libri'
Pubblicato il 14/09/2017 • leggi all'articolo
Festa di San Gennaro: tutti gli eventi
Pubblicato il 13/09/2017 • leggi all'articolo
Mastella: ''Napoli-Benevento sia una festa senza limitazioni''
Pubblicato il 07/09/2017 • leggi all'articolo
Carpisa e la proposta di lavoro penosa
Pubblicato il 06/09/2017 • leggi all'articolo
STREET FOOD: Dal 7 al 10 Settembre a Napoli
Pubblicato il 05/09/2017 • leggi all'articolo
Turismo - Estate da record per Napoli: si afferma come città d’arte
Pubblicato il 05/09/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus