17/07/17 Napoli – addio al pianoforte della Stazione Centrale: sfasciato per la questione terrorismo

NAPOLI. Avete presente quei video che giravano sui social riguardanti canzoni suonate al pianoforte della stazione Napoli Centrale?

Ebbene, saranno solo un ricordo. Perchè il suddetto pianoforte è stato sfasciato pochi giorni fa dagli artificieri che sospettavano potesse contenere un ordigno dopo cha alcune persone sospette erano state viste aggirarsi nelle sue vicinanze.

Da quì la decisione, dolorosissima per i pendolari, ormai abituati all’allegra presenza all’interno della stazione, di rimuovere il pianoforte. L’incubo terrorismo, in questo caso, ha vinto chiudendo la porta a sprazzi di bellezza assoluta, tra assoli, canzoni napoletane e ballate, messe in scena dagli artisti improvvisati che popolano la stazione di Napoli Centrale. Un vero peccato. 

Articoli correlati

Napoli, 15enne molestata a Piazza Nazionale da tre ragazzini
Pubblicato il 17/11/2017 • leggi all'articolo
Napoli, senzatetto vittima di baby gang: ‘’Ogni notte vivo un incubo’’
Pubblicato il 09/11/2017 • leggi all'articolo
Napoli: neonata muore nella culla al Cardarelli, scatta la denuncia dei genitori
Pubblicato il 02/11/2017 • leggi all'articolo
Arriva a Napoli il tour del biscotto Oreo
Pubblicato il 31/10/2017 • leggi all'articolo
Bellezze campane, Jessica Auricchio posa senza veli: ''Volevamo omaggiare la donna che si ama così com'è''
Pubblicato il 24/10/2017 • leggi all'articolo
Eventi di Halloween a Napoli: ecco cosa fare al centro storico
Pubblicato il 24/10/2017 • leggi all'articolo
Insigne, attaccante col vizio della...difesa!
Pubblicato il 12/10/2017 • leggi all'articolo
Napoli: 16enne violentata a Marechiaro, arrestati tre minori
Pubblicato il 05/10/2017 • leggi all'articolo
Le tre prove del fuoco
Pubblicato il 04/10/2017 • leggi all'articolo
''Alici Come Prima'', tra risate e giornalismo. Intervista ad Andrea Rossi
Pubblicato il 02/10/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus