17/07/17 Napoli – addio al pianoforte della Stazione Centrale: sfasciato per la questione terrorismo

NAPOLI. Avete presente quei video che giravano sui social riguardanti canzoni suonate al pianoforte della stazione Napoli Centrale?

Ebbene, saranno solo un ricordo. Perchè il suddetto pianoforte è stato sfasciato pochi giorni fa dagli artificieri che sospettavano potesse contenere un ordigno dopo cha alcune persone sospette erano state viste aggirarsi nelle sue vicinanze.

Da quì la decisione, dolorosissima per i pendolari, ormai abituati all’allegra presenza all’interno della stazione, di rimuovere il pianoforte. L’incubo terrorismo, in questo caso, ha vinto chiudendo la porta a sprazzi di bellezza assoluta, tra assoli, canzoni napoletane e ballate, messe in scena dagli artisti improvvisati che popolano la stazione di Napoli Centrale. Un vero peccato. 

Articoli correlati

Napoli, baby gang ancora in azione: minorenne aggredito a calci e pugni
Pubblicato il 15/01/2018 • leggi all'articolo
Napoli, vittoria di testa. Benevento, che rimonta!
Pubblicato il 06/01/2018 • leggi all'articolo
Napoli-Atalanta 1-2: azzurri eliminati dalla Tim Cup, bergamaschi in semifinale
Pubblicato il 02/01/2018 • leggi all'articolo
Capodanno 2018 a Napoli. Concerto e discoteca sul lungomare
Pubblicato il 24/12/2017 • leggi all'articolo
Napoli, se il Natale porta consiglio
Pubblicato il 23/12/2017 • leggi all'articolo
Bomba carta esplode a Via Ferrante Imparato: un morto e una donna ferita
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
NAPOLI VELATA, il film di Ozpetek girato a Napoli uscirà il 28 dicembre
Pubblicato il 20/12/2017 • leggi all'articolo
Sorteggio Europa League: le avversarie delle italiane
Pubblicato il 11/12/2017 • leggi all'articolo
Apre Jostra. Ecco come festeggiare il Natale a Napoli
Pubblicato il 09/12/2017 • leggi all'articolo
Tutte le fiere in Campania: dove e quando
Pubblicato il 09/12/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus