29/12/13 Sala Consilina corsara al PalaPuca, Gricignano ko

GRICIGNANO. San Silvestro amaro per la Corpora Gricignano, che cede 1-3 davanti al proprio pubblico contro la Puntotel Sala Consilina, diretta avversaria nella lotta per un campionato tranquillo e unica campana nell’A2 femminile 2013-2014. La sconfitta interrompe una striscia di partite in cui la Corpora era riuscita a coniugare bel gioco e risultati e non infrange il tabù casalingo (le uniche tre vittorie del Gricignano sono arrivate finora lontane dal PalaPuca).

Coach Della Volpe parte col capitano Drozina a orchestrare con la solita sapienza pallavolistica; di mano ci sono Gabbiadini e Pascucci, Karalyus opposto e il duo Russo-Repice al centro, con Carrara libero. Per Guadalupi solo nove atlete a referto e scelte quasi obbligate: Di Iulio in regia con Brignole opposto; Salvi e Martinelli al centro; Dekani e Lestini schiacciatrici, con Minervini libero. Mentre fra le squadre in campo esistono davvero pochi segreti, essendosi i club affrontati già in pre-season e ampiamente studiati  in settimana, la sfida assume connotati inaspettati e straordinari, affrontandosi la seconda e la terza nella classifica cannonieri del torneo: Pascucci (classe 1993) per la Corpora e la nazionale ungherese Dekani (classe 1992) per le salesi. Entrambe le giocatrici si riveleranno le cannoniere indiscusse del match, rispettivamente con 23 e 26 punti.

Il primo set è l’esatta riproduzione di quanto coach Della Volpe ha preparato in settimana: intensità e agonismo, unite alla ricerca fruttuosa di soluzioni varie in attacco e difesa forte fanno del parziale una cavalcata vincente della Corpora, che mette il turbo subito dopo il tempo tecnico scavando il solco decisivo (18-14, 20-16, 25-20) suggellato da un caotico finale di set in cui una sostituzione irregolare della panchina salese determina il punto vincente per le padroni di casa. Nel secondo parziale coach Guadalupi ritrova il bandolo della matassa e ritrova soprattutto la sua bocca da fuoco magiara. La Puntotel se ne va dalle prime battute (4-7, 9-14) e il gap non viene ricucito (17-25). Il terzo set è la prosecuzione, amplificata, del secondo: Sala Consilina mette un break in avvio (da 2-0 a 2-4) e non fornire alcuna possibilità di rientro al Gricignano (7-12, 11-18) chiudendo con un impietoso 13-25.

Il quarto set è battaglia vera. Pascucci ritorna quella di inizio partita e la Corpora tutta ha un sussulto di orgoglio, memore delle grandi rimonte già messe a segno quest’anno in più di un’occasione. Parità fino al tempo tecnico e prima fuga Puntotel (14-19) grazie al duo Martinelli-Dekani. La Corpora tira fuori l’ultima risorsa disponibile, il cuore, e con Pascucci arriva a un passo dall’aggancio (22-23), crollando sul più bello (22-25).

La ripresa del campionato prevede per la Corpora la trasferta a Scandicci nel giorno dell’Epifania, gara ripresa dalle telecamere di Raisport. Qualche giorno di libertà servirà a tutto lo staff per staccare la spina da un inizio di campionato faticoso e intenso e puntare a una vittoria in terra toscana, che assumerebbe un significato importantissimo in termini di classifica.

Corpora Gricignano – Puntotel Sala Consilina 1-3

25-20 (32’), 17-25 (23’), 13-25 (22’), 22-25 (28’)

Corpora Gricignano: Russo 1, Drozina 3, Gabbiadini 5, Pascucci 23, Repice 4, Karalyus 8, Carrara (L) 1, Di Cecca  5, n.e. Faraone, Sannino. All. Luciano Della Volpe

Puntotel Sala Consilina:Martinelli 19, Devetag, Brignole 8, Lestini 15, Dekani 26, Di Iulio 2, Minervini (L), Salvi 6, Dall’Ara. All. Dino Guadalupi

 

 

Articoli correlati

Lotteria Italia 2019: la fortuna bacia la Campania, vinti 5 milioni di euro a Sala Consilina
Pubblicato il 07/01/2019 • leggi all'articolo
Playoff raggiunti, Aversa sogna la A1
Pubblicato il 13/04/2015 • leggi all'articolo
La Corpora espugna Caserta: play-off più vicini
Pubblicato il 30/03/2015 • leggi all'articolo
La Corpora al rush finale per i play-off
Pubblicato il 27/03/2015 • leggi all'articolo
Corpora corsara, quarto posto nel mirino
Pubblicato il 09/03/2015 • leggi all'articolo
Triplo esame in sette giorni per la Corpora
Pubblicato il 06/03/2015 • leggi all'articolo
Corpora Aversa chiamata al riscatto
Pubblicato il 20/02/2015 • leggi all'articolo
Corpora a caccia del settimo sigillo casalingo
Pubblicato il 13/02/2015 • leggi all'articolo
La Corpora sfiora il miracolo a Bolzano
Pubblicato il 09/02/2015 • leggi all'articolo
Della Volpe: ''Affrontiamo una grande squadra''
Pubblicato il 05/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus