04/04/16 Inter, addio Champions. Il Torino espugna San Siro

torinoMILANO. L'Inter, ancora una volta, fa e poi disfa. Dopo un primo tempo controllato alla perfezione lascia troppo spazio a un Torino più volenteroso nella ripresa e subisce una rimonta quasi umiliante per il modo in cui avviene, e con la Roma che scappa a +8 deve dire addio al terzo posto che avrebbe dato senso alla stagione. A segno Icardi su rigore, poi i granata la ribaltano con Molinaro e Belotti.

I primi 45' di gioco sono interamente di marca neroazzurra. Gli ospiti non provano nemmeno a superare la metà campo e si limitano a coprire l'area con quasi tutti gli uomini. Al 16' Brozovic calcia dalla distanza, ma Moretti intercetta la conclusione col braccio, Guida indica il dischetto. A calciare ci va Icardi, che colpisce con potenza e precisione il pallone, imprendibile per Padelli che indovina la direzione ma non arriva in tempo. Continua fino all'intervallo l'assedio dei padroni di casa, anche se i ritmi si mantengono bassissimi vista l'incapacità di reazione da parte del Torino.

Cambia però totalmente il match nella ripresa. La squadra di Ventura si sveglia finalmente e l'Inter viene subito colta di sorpresa. Prima Belotti sfiora il pareggio, ma Handanovic gli chiude prontamente lo specchio e devia in angolo. Poi, al 10', i granata trovano il pareggio con un lampo di Molinaro, che si inserisce e raccoglie l'appoggio di Maxi Lopez prima di calciare con precisione alla sinistra di Handanovic. L'1-1 stordisce l'Inter che rimane subito in 10: Miranda, già ammonito nel primo tempo, entra da dietro su Belotti in una zona di campo dove la pericolosità è minima e si becca il secondo giallo. La partita cambia quindi completamente in pochi giri d'orologio, ma non è finita qui, perché un quarto d'ora più avanti Nagatomo attera di nuovo Belotti, stavolta in area. Rigore netto che il gallo trasforma non lasciando scampo ad Handanovic. Nei 20 minuti finali la squadra di Ventura si limita a un tranquillo possesso visto la doppia superiorità numerica. Con questi tre punti il Torino è ormai prossimo alla salvezza, mentre a Milano, ancora una volta, la Champions bisognerà rincorrerla nella prossima stagione.

Articoli correlati

Torino: 12enne trovato morto con laccio al collo, su un bilietto la frase ‘’voglio sparire’’
Pubblicato il 09/04/2018 • leggi all'articolo
Torino: bimba di tre anni non vaccinata, vigili urbani non la fanno entrare a scuola
Pubblicato il 05/04/2018 • leggi all'articolo
Torino: 15enne cade sotto treno e muore sotto gli occhi dei compagni
Pubblicato il 04/04/2018 • leggi all'articolo
Torino: incassa per dieci anni la pensione della nonna defunta, denunciato 40enne
Pubblicato il 27/03/2018 • leggi all'articolo
Torino: scontro al corteo antifascista contro CasaPound
Pubblicato il 23/02/2018 • leggi all'articolo
Focus - L'insostenibile leggerezza di Santon
Pubblicato il 23/01/2018 • leggi all'articolo
Torino: 46enne si dà fuoco in auto dopo lite con la moglie
Pubblicato il 02/01/2018 • leggi all'articolo
Torino: perseguitarono compagno di scuola, due bulli condannati a 8 anni e 6 mesi
Pubblicato il 30/10/2017 • leggi all'articolo
Torino: aghi sparati sui passanti da auto in corsa, cinque feriti
Pubblicato il 04/10/2017 • leggi all'articolo
Le tre prove del fuoco
Pubblicato il 04/10/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus