13/09/18 Sant’Arpino. Il Liceo Siani inserito nell’anagrafe regionale dell’edilizia scolastica

SANT’ARPINO. Un lavoro certosino e senza sosta i cui risultati cominciano a dare i propri frutti. Il sindaco Dell'Aversana dichiara: " da martedì la sezione distaccata del Liceo Scientifico “Giancarlo Siani” di Sant’Arpino è stata inserita nell’anagrafe regionale dell’edilizia scolastica. Un risultato a dir poco impensabile sino a pochissimi mesi or sono quando addirittura si paventava la chiusura del plesso in quanto non in regola sia dal punto di vista burocratico".

Quella messa in piedi dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Dell’Aversana è stata una vera e propria task force operativa composta dall’assessore Loredana Di Monte e dal consigliere Ernesto Di Serio che in maniera celere è riuscita a fornire le risposte richieste dalla Regione Campania.

Grazie all’inserimento nell’anagrafe regionale dell’edilizia scolastica- dichiarano Di Monte e Di Serio- adesso la sezione distaccata la Sezione Distaccata del Liceo Siani potrà partecipare ai diversi bandi settoriali dei vari organismi di governo, a cominciare da quelli della stessa Regione Campania per arrivare a quelli dell’Unione Europea. In altre parole per l’istituto guidato dalla Dirigente Scolastica Rosaria Barone si aprono enormi prospettive che avranno le proprie ricadute sull’offerta formativa e di cui beneficeranno alunni e corpo docente. Un significativo passo in avanti se pensiamo la situazione che abbiamo trovato all’indomani del nostro insediamento nel 2016, quando nostro malgrado scoprimmo che questa scuola era stata abbandonata al proprio destino per dieci anni e che era addirittura a rischio chiusura a causa della mancanza di qualsivoglia requisito di legge. In altre parole ci trovammo dinanzi ad un istituto che potremmo definire senza timore di smentita “abusivo”, ma sin dal primo momento abbiamo promesso ad alunni e docenti che avremmo fatto tutto quanto nelle nostre possibilità per risolvere in maniera graduale le diverse problematiche." Il risultato ottenuto dall'amministrazione comunale  è un importantissimo passo di un percorso che potrà portare nel prossimo futuro con la definitiva sistemazione dell’istituto e la regolarizzazione della convenzione fra Ente Comune ed Liceo. Ricordiamo che l'anno scorso venne costituito anche un comitato di mamme che si allarmò dell'eventuale chiusura dell'eventuale chiusura dell'edifico per la mancanza  di una serie di certificazioni a corredo dell'istruttoria per il regolare funzionamento. Anche in quel frangete molto attiva e pragmatica risultò l'azione amministrativa che scongiurò la chiusura e tranquillizzò tutte le mamme.

Ringraziamo quanti fattivamente stanno collaborando con noi-  chiosano il sindaco Dell'Aversana con  Di Monte e Di Serio- perché tutti insieme, mamme, amministratori comunali  dirigenti scolastici, funzionari provinciali  stiamo agendo sinergicamente dando coi fatti le migliori risposte nell'interesse esclusivo della scuola e  degli alunni che saranno i cittadini del domani.”.

 

comments powered by Disqus