10/10/16 Instagram: arriva il software che automatizza il profilo e fa guadagnare più notorietà

ROMA. "Esistono delle tecniche efficaci di marketing che ti permettono di ottenere nuove visualizzazioni del tuo profilo e quindi un altissimo numero di followers interessati. Automatizzando queste tecniche permetterebbe ai tuo profilo di crescere da solo, in automatico".

È questa la promessa di Carlo Spina, responsabile marketing del sito web Compra-followers.it che da pochi giorni ha inaugurato un nuovo sistema di marketing che permette di rivoluzionare il mondo della moda e della fotografia in rapporto alla gestione di Instagram e dei propri social network. Ma come funziona questa gestione dei social e cosa fa esattamente questo software?

"Il software - dice Carlo - si collega al tuo profilo, ne prende parzialmente il controllo relativamente alle sole funzioni di followers e like a foto e rende alcune operazioni, che l'utente effettua normalmente, automatiche. Il servizio erogato automatizza alcune funzioni del profilo e permette di ricevere quindi un maggior numero di followers, like e commenti proprio da persone a target con i tag che i clienti ci vorranno indicare. Il ritmo di incremento di questa operazione di gestione del profilo è di circa 30/50 al giorno. Profili che scelgono tag piu generici hanno crescita maggiore di profili che scelgono tag piu pertinenti ma normalmente riusciamo a far seguire un profilo da 1.000-1.500 nuovi utenti ogni mese".

In pratica una volta completato l'ordine dal sito web e dopo aver rilasciato password ed username del profilo da far crescere si viene contattati da un responsabile dell'azienda Swj Marketing e si sceglie con lui il target di interesse che può essere una serie di tag come ad esempio "moda", "blog", "abbigliamento" o ci si basa su profili già grandi per seguirne lo stile e l'andamento. Il software una volta settato inizia a cercare profili che corrispondono ai tag scelti o che sono seguaci di un profilo indicato.

Una volta trovati li inizia a seguire e mette like alle loro foto sempre in pertinenza del gruppo e delle caratteristiche scelte. Una volta fatto aspetta e al momento giusto effettua un ulteriore controllo, se il followers ti ha seguito a sua volta bene, altrimenti rimuove le operazioni fatte lasciando il profilo pulito. A distanza di alcuni giorni ecco che rimuove il following che aveva rilasciato ottenendo cosi un seguito di utenti attivi ma senza mai arrivare al famoso limite dei 7500 utenti che si possono seguire da un profilo ma aumentando invece a dismisura il numero dei propri seguaci.

Una vera e propria rivoluzione insomma, per chi come attori, attrici, modelle o fashion blogger usano questo social network per far crescere il proprio personal brand, e tutto completamente in automatico. "Non è più necessario seguire le persone e poi rimuovere il followers manualmente, il sistema fa tutto da solo e gli artisti devono solo pensare a postare belle foto e vedranno ogni giorni aumentare i propri seguaci, i commenti e le interazioni" ci spiega ancora Carlo Spina.

Affidabilità, professionalità e followers di persone reali sono le armi che permettono all'azienda di rivendere il servizio anche ad altre agenzie. Ma c'è da capire adesso quante persone sono pronte a cogliere questa nuova opportunità offerta dall'automazione sociale.

Articoli correlati

Instagram pensa alle dirette streaming: spunta Go Insta
Pubblicato il 24/10/2016 • leggi all'articolo
Instagram introduce Stories: arrivano foto e video in stile Snapchat
Pubblicato il 03/08/2016 • leggi all'articolo
Instagram dice addio all'ordine cronologico, spazio ai post più rilevanti
Pubblicato il 07/06/2016 • leggi all'articolo
Instagram: arriva la nuova timeline, gli utenti protestano
Pubblicato il 31/03/2016 • leggi all'articolo
Miliziani iracheni mettono ai voti la vita di un prigioniero su Instagram
Pubblicato il 29/03/2016 • leggi all'articolo
Instagram: milioni di contenuti pornografici nascosti nel social network
Pubblicato il 17/03/2016 • leggi all'articolo
Instagram mostra le visualizzazioni video come YouTube
Pubblicato il 15/02/2016 • leggi all'articolo
Arriva su Instagram la nanoserie Shield 5: un thriller in 28 episodi da 15 secondi l'uno
Pubblicato il 05/02/2016 • leggi all'articolo
Facebook e Instagram vietano la vendita di armi tra privati
Pubblicato il 01/02/2016 • leggi all'articolo
Instagram lancia Video Feed: il suo primo canale tematico
Pubblicato il 03/11/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus