03/04/14 Mercato Juve: Cavani più 30 milioni per Pogba

Continuano le indiscrezioni che arrivano direttamente dalla Francia, e la possibilità che si concretizzino sembra diventare maggiore ora dopo ora. Che il PSG voglia fortemente Paul Pogba, giovane talento bianconero, è ormai una cosa risaputa da tutti, e che dal canto suo il giovane sogni un ritorno in patria da campione assoluto con un ingaggio monstre di 7 milioni (il doppio di quello che percepirebbe prolungando con la Juve) non è utopia.

La trattativa sembra di quelle difficili, ma con un procuratore come Mino Raiola, agente del francese, coinvolto nell’affare, tutto è possibile. La Juve già da tempo tiene parecchi talenti della squadra parigina sotto stretta osservazione. Oltre a Menez (in scadenza di contratto) i bianconeri hanno più volte fatto sondaggi sull’esterno destro Lucas Moura, e hanno palesato più volte un interesse concreto nei confronti del talentino ex Pescara Marco Verratti, ormai consacratosi come big in Francia, per avere in casa il dopo-Pirlo.

Se la trattativa per quest’ultimo, almeno per il momento, sembra essersi arenata, si potrebbe aprire un portone ancora più grande per un altro giocatore che la Juve osserva da almeno tre anni, nel Palermo, prima e nel Napoli poi: Edinson Cavani.

L’ex Napoli non ha fatto segreto di star trovando grandi difficoltà nello stare dietro l’ombra del più prolifico Zlatan Ibrahimovic: “Qui a Parigi non è facile! Quando sono arrivato avevo un’altra idea del mio ruolo, anche perché credevo di non dover difendere così tanto giocando da esterno. Vedremo se sarò in questa squadra il prossimo anno, devo parlare con la società di alcune cose che devono assolutamente cambiare!”

Il Matador potrebbe dunque essere quel rinforzo prolifico e continuo sotto porta che la Juve cerca per affiancare Tevez e llorente, completando magari il reparto con qualche giovane fra Immobile, Gabbiadini e Berardi (Fuori Giovinco, Vucinic, Quagliarella e Osvaldo che nel caso non verrebbe riscattato).

La difficoltà dell’operazione risiede però soprattutto nell’ingaggio di Cavani, che con i suoi quasi 10 milioni è il doppio dei margini consentiti dalla Juve (Il più alto è Tevez con 4,5), l’uruguayano dovrebbe quindi decidere di farsi spalmare l’ingaggio su più anni per poter ritrovare un palcoscenico che lo veda protagonista.

Più facili le valutazioni da club. Pogba per la Juve ha una valutazione attualmente di 75-80 milioni, che potrebbe crescere nel caso di asta con il Real Madrid e di un buon Mondiale del giovane. Cavani invece, dopo essere stato pagato 65 milioni, ha una valutazione che ora non supera i 55. Per questo la differenza di valori oscillerebbe sulla base di 30 milioni trattabili al ribasso fino a 20.

Certo è, però, che se l’affare si concludesse, la Juve con Cavani, Tevez, llorente e due giovani esplosivi come Immobile e Berardi avrebbe sicuramente uno dei migliori attacchi d’Europa, e la cosa ingolosisce non poco il suo tecnico Antonio Conte.

Articoli correlati

Focus - L'insostenibile leggerezza di Santon
Pubblicato il 23/01/2018 • leggi all'articolo
UEFA Champions League - Juve e Roma agli ottavi, Napoli in Europa League
Pubblicato il 07/12/2017 • leggi all'articolo
Superga, Buffon richiama tifosi Juve: ''Lasciate stare i morti''
Pubblicato il 04/05/2017 • leggi all'articolo
CHAMPIONS LEAGUE, SORTEGGI LIVE: la Juve se la vedrà con il Barcellona ai quarti!
Pubblicato il 17/03/2017 • leggi all'articolo
''Riportare Fabio Quagliarella a Napoli'': parte la petizione per coronare il sogno dell'ex attaccante azzurro vittima di stalking
Pubblicato il 02/03/2017 • leggi all'articolo
Tutto il rosa del calcio: le giornaliste sportive italiane dalla Leotta alla Calcagno
Pubblicato il 10/02/2017 • leggi all'articolo
De Magistris: ''I tifosi meritano un maxi-schermo in città per Napoli-Real Madrid''
Pubblicato il 04/01/2017 • leggi all'articolo
Rivali in famiglia - Juve-Napoli mette a confronto amici e fidanzati
Pubblicato il 01/11/2016 • leggi all'articolo
Il calcio e il gran cuore dei calciatori per le vittime del terremoto
Pubblicato il 29/08/2016 • leggi all'articolo
Napoli: Koulibaly vuole andarsene
Pubblicato il 26/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus