21/03/16 Google ricorda Alda Merini nel giorno del suo 85esimo compleanno

ROMA. Google celebra l'85esimo compleanno della poetessa e scrittrice italiana, Alda Merini. Oggi però, è anche la giornata mondiale della poesia, istituita dall'Unesco nel 1999.  Lo scopo di questa ricorrenza è quello di promuovere la scrittura, la lettura, l'editoria e l'insegnamento del verso poetico in tutto il mondo e "dare un riconoscimento fresco e un nuovo impulso ai movimenti di poesia regionali, nazionali ed internazionali". 

Il doodle dedicato alla vulcanica poetessa riesce a cogliere la profondita' e la grazia della scrittrice milanese: lo sguardo scanzonato e trasognato, un taccuino e una penna stretti al petto, la fidata collana di perle e alle spalle l'architettura inconfondibile degli amati Navigli. 

Alda Merini muore a Milano il primo novembre 2009 per un tumore alle ossa. Da anni viveva in stato di indigenza; per lei era stata chiesta anche l'applicazione della Legge Bacchelli e aveva ottenuto un vitaliazio. 

Articoli correlati

Google lancia l’applicazione SOS Alerts per situazioni di emergenza
Pubblicato il 26/07/2017 • leggi all'articolo
L'Ue punisce Google: multa da 2.4 miliardi
Pubblicato il 27/06/2017 • leggi all'articolo
Arriva il nuovo Google Earth per Chrome e dispositivi Android
Pubblicato il 18/04/2017 • leggi all'articolo
Google denunciato dai consumatori. Nel mirino della Federal Trade Commission per la privacy
Pubblicato il 20/12/2016 • leggi all'articolo
Ue, Google si difende: “Android non distorce la concorrenza”
Pubblicato il 11/11/2016 • leggi all'articolo
Google modifica l’algoritmo: penalizzerà i siti non mobile-friendly
Pubblicato il 17/10/2016 • leggi all'articolo
Google presenta i nuovi smartphone Pixel e Pixel XL
Pubblicato il 07/10/2016 • leggi all'articolo
Google presenta Allo: la nuova app di instant messaging
Pubblicato il 22/09/2016 • leggi all'articolo
Google: utile di Alphabet in aumento del 24%
Pubblicato il 02/08/2016 • leggi all'articolo
Google Summer Trends 2016: l’isola d’Elba la meta più cliccata
Pubblicato il 26/07/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus